Home News Dramma improvviso, morto giovanissimo investito in bici

Dramma improvviso, morto giovanissimo investito in bici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:05
CONDIVIDI

Si consuma un dramma improvviso con notizie molto delicate che vengono affrontate dai quotidiani oggi e lasciano senza parole.

È morto Jerome Bonduelle il figlio dell’ex presidente Bruno Bonduelle e dirigente del gruppo agroalimentare che portava il nome di famiglia. Considerato il re delle insalate è stato investito alle 2 di notte da un’autovettura mentre tornava a casa sulla sua bicicletta.

Leggi anche —> La rivelazione di Antonino Cannavacciuolo

Dopo l’incidente in questione il pirata della strada è fuggito, ma è stato arrestato subito stamattina dopo essere stato fermato dalla polizia. Purtroppo i soccorsi, seppur repentini, non hanno salvato la vita all’uomo che è morto praticamente sul colpo.

Si è spento un simbolo

Si è spento Jerome Bonduelle che era entrato a far parte dell’azienda di suo padre quando era giovanissimo nel 2003. L’azienda ha deciso di salutare l’uomo su Twitter, scrivendo: “Siamo profondamente addolorati di annunciare la morte accidentale di Jerome Bonduelle, direttore di Bonduelle Prospective et Developpement. Porgiamo le nostre sentite condoglianze alla famiglia e ai suoi amici”.

L’azienda in questione è in realtà francese anche se il nome fa pensare al nostro paese. L’azienda alimentare produce insalata, piselli e carote ed è stata fondata addirittura nel 1853 a Marquette-lez-Lille. Lo slogan recita: “Cresce la voglia di stare insieme”. La sede è a Villeneuve-d’Ascq in Francia e nel 2018 contava diecimila dipendenti. Si tratta di un colosso dell’imprenditoria internazionale che produce prodotti di ottima qualità a prezzo concorrenziale.

Gli stabilimenti italiani

La Bonduelle in Italia produce in diversi stabilimenti, questi sono collocati a San Paolo d’Argon, Terralba e Battipaglia. Nel mondo sono diversi i marchi associati da Cassegrain in Francia ad Artic Gardens in Canada da Globus in Russia a Ready Pac Foods negli Stati Uniti. I prodotti principali sono: iceberg, lattughino, mista dolce, carote, mix croccante, millefoglie, minestrone classico, cuor di lattuga e riso con cous cous.