Home Televisione Monica Leofreddi vittima di stalking: come è finita questa vicenda?

Monica Leofreddi vittima di stalking: come è finita questa vicenda?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
CONDIVIDI

Monica Leofreddi è stata purtroppo per tantissimi anni vittima di stalking per causa di un uomo che la perseguitava: come è finita questa vicenda?

monica leofreddi

Purtroppo Monica Leofreddi è stata una donna che per anni è stata perseguitata da un uomo che ha compiuto atti di stalking a tal punto da cambiarle in peggio e completamente la vita.

Quest’uomo, ossessionato dalla nota conduttrice televisiva che quest’oggi sarà ospite di Io e Te di Pierluigi Diaco, è tuttavia stato condannato ad un anno e sei mesi di reclusione oltre ovviamente ad un pagamento di circa 20mila euro ed un risarcimento danni.

Una sentenza che è stata letteralmente accolta tra il pianto e le lacrime della conduttrice tv: è stata infatti la fine di un incubo che l’aveva anche costretta, come si legge su Rainews, anche a cambiare casa, stile di vita ed abitudini per evitare al minimo quest’uomo che si aggirava intorno a lei nella speranza di poterla avvicinare.

LEGGI ANCHE -> Gianluca Delli Ficorelli marito Monica Leofreddi: dal dolore alla rinascita

Monica Leofreddi stalking: ha sofferto moltissimo

gianluca delli ficorelli marito monica leofreddi

Dopo che è finita questa drammatica vicenda, Monica Leofreddi ha avuto modo di parlare e di spiegare come non sia stato semplice accettare tutto questo ma che, per fortuna, il peggio è passato.

Di sicuro un ruolo fondamentale in questa vicenda lo ha avuto suo marito Gianluca Delli Ficorelli che le è sempre stato accanto in questa drammatica storia che per fortuna ha avuto un lieto fine. L’uomo, infatti, non le ha mai fatto mancare il proprio sostegno nella vita privata, nel tepore della loro casa, e noi siamo davvero felici per loro che questa triste storia sia finita.

LEGGI ANCHE -> Rai, licenziate tre conduttrici famosissime: non ci sono nei palinsesti

Insomma, una storia che tuttavia deve essere un vero e proprio urlo contro queste pratiche a dir poco tremende che mietono purtroppo tantissime vittime in tutta Italia. Nella speranza di poter tornare a sorridere.