Home Personaggi Fiordaliso in lutto: la morte della madre l’ha sconvolta, il retroscena

Fiordaliso in lutto: la morte della madre l’ha sconvolta, il retroscena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:39
CONDIVIDI

Fiordaliso ha subito un lutto che l’ha sconvolta: durante la pandemia la sua famiglia è stata contagiata e la madre purtroppo non ce l’ha fatta: la storia.

Fiordaliso Lutto
Morta madre di una cantante per Coronavirus

Fiordaliso è stata colpita da un grave lutto durante il periodo di lockdown: la cantante è stata contagiata dal virus insieme a tutta la sua famiglia. La 64enne è riuscita a guarire completamente dalla malattia, ma è stata sconvolta dalla morte di sua madre.

Non solo Fiordaliso e la mamma, ma anche la sorella e papà Auro sono risultati positivi al tampone. Per fortuna il signor Auro, anche se in età avanzata, è riuscito a sconfiggere la malattia e a guarire completamente.

Purtroppo diverso è stato il destino di Carla, la madre di Fiordaliso, che invece non ce l’ha fatta.

TI POTREBBE INTERESSARE: Pierluigi Diaco e Alessio Orsingher, “l’accusa” arriva da chi non ti aspetti

Fiordaliso: il dolore immenso per il lutto della madre

Fiordaliso

La disgrazia che ha colpito la famiglia della cantante è accaduta in piena Pandemia, il 3 aprile per la precisione. Purtroppo la signora Carla, madre di Fiordaliso non ce l’ha fatta e, dopo essere stata contagiata dal virus, è morta.

Fiordaliso ha espresso il suo dolore tramite Twitter e tutti i suoi colleghi l’hanno confortata e le sono stati vicino. Il mio cordoglio per la tua mamma. Ti abbraccio fortissimamente. Tu sei una roccia. Tu sei una grande donna” ha scritto Rita Pavone

 

TI POTREBBE INTERESSARE: Pierluigi Diaco contro Vittorio Feltri: botta e risposta tra social e tv

Io e Te quest’anno vede la presenza di un piccolo ma significativo ospite fisso oltre ovviamente a Santino Fiorillo e Katia Ricciarelli che hanno preso il posto di Valeria Graci e Sandra Milo.

Stiamo ovviamente parlando di Ugo, il cane di Alessio Orsingher di Diaco che è anche il protagonista di una rubrica dedicata solo ed esclusivamente al suo piccolo-grande mondo, quello degli animali.

Una figura silenziosa ma allo stesso tempo sempre presente in studio così come nella vita del noto conduttore radiofonico, televisivo e giornalista: questo bassotto, infatti, ha colmato un enorme vuoto nella sua vita, riuscendo a farlo rialzare da momenti davvero complessi.