Home Televisione Pierluigi Diaco e Alessio Orsingher, “l’accusa” arriva da chi non ti aspetti

Pierluigi Diaco e Alessio Orsingher, “l’accusa” arriva da chi non ti aspetti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:00
CONDIVIDI

Pierluigi Diaco è il grande protagonista del personaggio televisivo. Ma durante il suo ‘Io e Te’ c’è stata una rivelazione che nessuno si aspettava.

Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco è senza alcun dubbio il grande protagonista del pomeriggio televisivo. Il giornalista va infatti in onda tutti i giorni con il suo ‘Io e Te’, dov’è accompagnato da Santino Fiorillo e da Katia Ricciarelli. Durante la trasmissioni sono tanti gli ospiti, ma anche i siparietti e le rivelazioni. E l’ultima, fatta proprio dal padrone di casa del format targato Rai Uno, è davvero di quelle inattese e inaspettate. Ma di che cosa si tratta?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pierluigi Diaco contro Vira Carbone: cos’è successo dopo lo scontro a ‘Io e Te’?

Pierluigi Diaco, rivelazione a ‘Io e Te’: ma di che cosa si tratta?

Alessio Orsingher marito Pierluigi Diaco,

Tutto è legato alla sua storia d’amore con Alessio Orsingher, suo marito. Tra i due c’è un rapporto a dir poco speciale e unico. Il buon Pierluigi ha però svelato un aneddoto sulla loro vita di coppia. Un qualcosa che in molti molto probabilmente non si aspettavano. Infatti, durante una rubrica dedicata alle coppie over, quando la moglie della coppia intervistata ha ammesso che suo marito è una persona estremamente ansiosa, il buon Pierluigi è intervenuto a gamba tesa, facendo un racconto a dir poco dettagliato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pierluigi Diaco contro Vittorio Feltri: botta e risposta tra social e tv

Le parole del giornalista e conduttore non lasciano spazio a dubbi e interpretazioni. Dichiarazioni fatte rivolgendosi al marito: “Io sono con lei, perché cerco di evitare problemi che non esistono. Io penso che bisogna sempre essere precisi. Però c’è una cosa che ammetto: la persona che amo dice che sono un rinco***”. Il tutto ovviamente è avvenuto in un contesto ironico, divertente e simpatico. Siparietto che può essere interpretato come l’ennesimo, anche se un po’ inatteso, gesto d’amore. Chissà se il suo Alessio avrà aprezzato.