Home Televisione Pierluigi Diaco e Santino Fiorillo: retroscena sul loro rapporto speciale

Pierluigi Diaco e Santino Fiorillo: retroscena sul loro rapporto speciale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:18
CONDIVIDI

Pierluigi Diaco e Santino Fiorillo sono i due grandi protagonisti della trasmissione ‘Io e Te’, il talk show del pomeriggio. Ma qual è il loro rapporto?

Pierluigi Diaco e Santino Fiorillo

È ripartita ormai da una settimana la trasmissione ‘Io e Te’. Il talk show pomeridiano ha preso il posto di ‘Vieni da me’. I grandi protagonisti del programma sono Pierluigi Diaco e Santino Fiorillo. Il giornalista è il conduttore del format e lo fa con la sua solita eleganza e signorilità. Il secondo invece è il valletto tuttofare che chiacchiera con gli ospiti e li stuzzica con le sue domande particolari e un po’ provocatorie. Ma qual è il rapporto tra i due?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Santino Fiorillo, chi è l’ex valletto di Io e Te? E’ stato promosso

Pierluigi Diaco e Santino Fiorillo, ecco qual è il loro rapporto

Ugo figlio peloso Pierluigi Diaco

I due si sono conosco da tantissimo tempo. Dal punto di vista professionale hanno collaborato anche in alcuni show di Maurizio Costanzo. Quest’ultimo infatti ha voluto Diaco in alcuni suoi show, come, per esempio, ‘Bontà Loro’. Il buon Pierluigi però è poi passato alla Rai è ha voluto portare con sé quello che è un amico da tanti anni. Fiorillo ha trovato in ‘Io e Te’ un salto di qualità e una vera e propria consacrazione lavorativa, grazie al quale ha ottenuto un discreto successo anche sul mondo dei social network.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pierluigi Diaco, un passato difficile: dal dolore alla rinascita

Insomma, l’amicizia tra i due è un qualcosa di vero e di duraturo. Nonostante questo però non mancano i piccoli scontri e i rimproveri. In una puntata della scorsa edizione, Santino Fiorillo è stato ripreso da Pierluigi Diaco per aver dato del ‘tu’ alla signora Fracci. Quest’ultima però ha dichiarato di non essersela presa e di non aver visto una mancanza di rispetto. “La seconda domanda birichina, caro Santino, che avevi in mente di fare, gliela potrai fare in seconda serata qualora dovessimo avere di nuovo ospite la signora Fracci“, queste le parole di un giornalista visibilmente irritato.