Home Cinema Emma Quartullo, figlia Elena Sofia Ricci: ecco cosa fa per mantenersi

Emma Quartullo, figlia Elena Sofia Ricci: ecco cosa fa per mantenersi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:33
CONDIVIDI

L’attrice Emma Quartullo è una figlia d’arte. Infatti sua mamma è Elena Sofia Ricci. Ma l’attrice ha fatto una confessione a dir poco inattesa.

Elena Sofia Ricci figlia Vivi e lascia vivere

Elena Sofia Ricci è senza alcun dubbio una delle attrici più note e amate del palcoscenico del cinema italiano. La sua passione per la recitazione e il suo talento è stato trasmesso anche a sua figlia Emma Quartullo, avuta con il suo ex compagno Pino Quartullo. Anche la ragazza ha infatti deciso, nonostante gli ostacoli e le tante difficoltà, di fare questa professione. Un sogno che si è realizzato grazie al suo ruolo in ‘Vivi e lascia Vivere’, dove ha lavorato proprio in compagnia della mamma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Stefano Mainetti, marito Elena Sofia Ricci: l’incredibile retroscena

Emma Quartullo, figlia Elena Sofia Ricci: ecco cosa fa oltre l’attrice

Elena Sofia Ricci
Elena Sofia Ricci (Fonte: Getty Images)

La 24enne si è confessata in una recente intervista, rilasciata ai microfoni d’ Tv, Sorrisi e Canzoni’, dove ha spiegato come scegliere di fare questo mestiere sia stato per lei quasi inevitabile: “Per me è complicato confrontarmi ogni giorno con dei mostri sacri. Da bimba andavo sempre a vedere gli spettacoli teatrali con mio padre, mentre mio nonno mi portava a vedere le mostre. E per di più l’attuale compagno di mia mamma continua a stimolarmi. Insomma, la mia vita è stata condizionata e circondata dall’arte, in ogni sua forma“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Elena Sofia Ricci, nessuno si sarebbe aspettato questo lato di lei

Emma ha poi raccontato di vivere a Trastevere, ma soprattutto di fare la baby sitter per riuscire a mantenersi: “Quando frequentavo l’università ho iniziato a vivere con mia nonna, a cui ero legatissima e che è scomparsa qualche anno fa. Ho deciso di rimanere nella sua casa a Trastevere e adesso per mantenermi e pagare le bollette faccio la baby sitter. D’altronde mia mamma mi aveva avvisato, dicendomi “non è che vivi da sola e io ti pago le spese”. Io e lei comunque siamo molto legate“. Un legame rafforzato dalla stessa passione.