Home Televisione Vivi e lascia vivere, il figlio di Massimo Ghini nel cast: la...

Vivi e lascia vivere, il figlio di Massimo Ghini nel cast: la somiglianza è impressionante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:44

Nuovi volti nel cast di Vivi e lascia vivere, oltre alla figlia di Elena Sofia Ricci, tra gli attori troviamo anche il figlio di Massimo Ghini.

Ghini figlio Vivi e lascia vivere
Massimo Ghini

Ci sarà anche il figlio di Massimo Ghini nel cast di Vivi e lascia vivere: si tratta di Leonardo Ghini, 24 anni. La scorsa settimana si era venuto a sapere della presenza della figlia di Elena Sofia Ricci, tra gli attori della fiction.

Emma, 24 anni anche lei, è stata scelta per interpretare proprio il ruolo della protagonista, Laura Ruggero, in alcuni flashback di quando era ragazza. La somiglianza tra Elena Sofia Ricci e sua figlia ha convinto la produzione a scegliere proprio Emma per impersonare una versione più giovane del suo personaggio.

Una scelta molto simile è stata operata nei confronti di Massimo Ghini e suo figlio: “So già che molti diranno che l’ho raccomandato io” ha dichiarato l’attore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Paola Romano e Massimo Ghini: paura per la figlia

Vivi e lascia vivere: il figlio di Ghini interpreta il padre

Ghini figlio Vivi e lascia vivere
Leonardo Ghini

Leonardo Ghini, impersonerà Toni, l’amore del passato di Laura, in alcuni flashback della sua gioventù. Quindi Emma interpreta la versione giovane di mamma Elena Sofia Ricci (Laura Ruggero), mentre il figlio di Massimo Ghini, sarà il personaggio di papà Massimo da ragazzo.

Leonardo è uno dei 4 figli di Massimo Ghini, il terzogenito per la precisione. L’attore ha avuto infatti ben tre mogli: la prima è stata Nancy Brilli, con la quale non ha avuto figli; poi c’è stato un secondo matrimonio, dal quale sono nati i gemelli Camilla e Lorenzo e infine ora è sposato con Paola Romano. Con la sua attuale moglie, Massimo ha avuto Leonardo e Margherita.

L’idea di far partecipare il figlio a Vivi e lascia vivere è stata proprio di papà Massimo: “So già che molti diranno che l’ho raccomandato io, ma la verità è che servivano due attori che interpretassero Elena e me da giovani in una scena. Ho pensato subito a lui…” ha dichiarato Ghini, spiegando che, complice della scelta è stata la grande somiglianza tra lui e il figlio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Vivi e lascia vivere; la somiglianza di Emma e Elena Sofia Ricci è impressionante

Ma Massimo è molto realista nei confronti della carriera di Leonardo: “Per lui figlio d’arte non sarà facile reggere il confronto con il papà“, mette in guardia Ghini, “Ne sanno qualcosa miei cari amici come Alessandro Gassmanm, Gianmarco Tognazzi, Massimo Dapporto, che per una vita sono stati considerati ‘figli di…’. Leonardo sa che deve studiare e che dovrà anche prendersi le porte in faccia, come tanti” ha commentato Ghini.