Home Personaggi Christopher figlio J.R.R. Tolkien, morto: fondamentale per il Signore degli Anelli

Christopher figlio J.R.R. Tolkien, morto: fondamentale per il Signore degli Anelli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:48

Lo scorso gennaio è morto all’età di 95 anni Christopher Tolkien, figlio di J.R.R. Tolkien il maestro della letteratura fantasy. Da giovane ebbe un ruolo fondamentale per il Signore degli Anelli.

Christopher Tolkien

Questa sera su Canale 5 andrà in onda Il Signore degli Anelli – La compagnia dell’anello, il film del 2001 diretto da Peter Kackson è tratto dall’omonimo romanzo Il Signore degli Anelli scritto dal 1937 al 1949.

Quello che non tutti sanno è che anche il figlio di J.R.R. Tolkien che aiutò suo padre con alcuni particolari dettagli.

J.R.R. Tolkien, morto il figlio Christopher

Christopher Tolkien morto

Lo scorso gennaio 2020 è morto in Francia Christopher Tolkien, il figlio terzogenito di J.R.R Tolkien e custode e curatore dell’eredità paterna. Terzo, dei quattro figli del noto scrittore, viveva in Francia dal 1975.

Christofer Tolkien è morto nella notte tra il 15 e il 16 gennaio presso il Centre hospitalier de la Dracenie di Draguignan.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> EMMA WATSON RITROVA L’AMORE: CHI E’ IL SUO NUOVO FIDANZATO?

Nato a Leeds, nel Regno Unito, Christopher Talkien è nato il 21 novembre 1924 e da giovane militò nella Royal Air Force durante la Seconda Guerra Mondiale. Dopo la fine del conflitto terminò gli studi e iniziò a lavorare come docente di inglese a Oxford.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> VIN DIESEL, POST CRIPTICO SU INSTAGRAM: I FAN NOTANO UN DETTAGLIO

Nel 1973, alla morte di T.R.R Tolkien era diventato literary executor del Tolkien Estate e tentò di riorganizzare lo sterminato materiale del padre.

Il ruolo fondamentale nel Signore degli Anelli

Tolkien ha pubblicato Il Signore degli Anelli in tre volumi dal 1954 e il 1955, i libri, curati nei minimi particolari, sono dei preziosi pezzi della letteratura mondiale. Anche Christopher Tolkien ebbe un ruolo nel completamento del Signore degli Anelli, fu proprio lui il cartografo della Terra di Mezzo.

Questa sera su Canale 5 andrà in onda il primo film della saga considerata uno dei progetti più ambizioni mai intrapresi nella storia del cinema. Il budjet complessivo richiesto di di 281 milioni di dollari per ben otto anni di lavoro.

La compagnia dell’Anello, il primo libro della saga, agli Oscar 2002 ricevette ben 13 candidatura, portandosi a casa 4 statuette: Miglior Fotografia, Miglior Trucco, Miglior Effetti Speciali, Miglior Colonna Sonora.