Home Musica Pago, Pasqua senza Serena Enardu: ecco il motivo

Pago, Pasqua senza Serena Enardu: ecco il motivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:12
CONDIVIDI

Pago trascorrerà la giornata di Pasqua senza la sua compagna Serena Enardu. Ma qual è stato il motivo di questa sua decisione?

Serena Pago matrimonio

Dopo tanto tribolare, continue litigate, tante voci e indiscrezioni, Pago e Serena Enardu sono tornati insieme. I due appaiono felici e affiatati, come dimostrano i contenuti social pubblicati con costanza e continuità in questo periodo di quarantena. Per le festività pasquali però la coppia sarà divisa. A comunicarlo è stato lo stesso cantautore. Ma qual è il motivo di questa decisione e di questa scelta, forse anche un po’ inattesa?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pago non sposa Serena Enardu: il retroscena sul mancato matrimonio

Pago “lascia” Serena per Pasqua”: ma qual è il motivo

Pago

L’ex concorrente del ‘Grande Fratello Vip’ ha pubblicato, sul suo profilo Instagram, alcune storie in cui ha fatto capire ai suoi seguaci di esser in partenza dalla sua Sardegna per raggiungere Roma, mostrandosi persino seduto in aereo, con tanto di mascherina. La spiegazione quindi diventa fin troppo logica e semplice. L’artista ha deciso di passare questi giorni in compagnia della sua ex moglie Miriana Trevisan e del loro figlio Nicola. Un po’ di giorni fa infatti lo stesso Pago aveva dedicato a quest’ultimo un lungo post, in cui affermava: “Verrei da te ma non lo faccio per il tuo bene“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Miriana Trevisan, chi è? Figlio e nuovo fidanzato della showgirl

Insomma, ora il cantante sembra aver repentinamente cambiato idea e aver quindi deciso di passare questi giorni di festa con la sua ex moglie e suo figlio. Si blocca quindi, quantomeno per un po’, la sua quarantena con Serena Enardu, rimasta in quel di Cagliari. Una scelta che molto probabilmente è destinata a far discutere e a scatenare polemiche. Ma è proprio in periodi come questi che si sente l’assenza e la mancanza dei propri familiari e delle persone più care.