Home Streaming Brews Brothers: seconda stagione ci sarà? Le ultime

Brews Brothers: seconda stagione ci sarà? Le ultime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00
CONDIVIDI

Brews Brothers è al debutto su Netflix e già ci si chiede se la sit com con protagonisti i due fratelli avrà una nuova stagione. Ecco il nostro avviso.

Brews Brothers
Brews Brothers

Brews Brothers, la nuova serie televisiva Netflix disponibile per lo streaming online già da oggi venerdì 10 aprile 2020, come anticipato in questo articolo, è una serie che racconta la vita di due fratelli diversissimi tra loro se non fosse per una passione che li accompagna: quella per la birra. I due si ritroveranno a gestire insieme un birrificio e in quella circostanza avranno modo di conoscersi. Ad occhio e croce Brews Brothers sembra essere il legittimo successore di The Ranch, un’altra serie targata Netflix che si è conclusa il gennaio scorso dopo quattro stagioni. Come Brews Brothers, anche The Ranch raccontava la storia di due fratelli ed è probabile che per la tipologia di contenuti trattati, la nuova serie Netflix sia molto appetibile per coloro che hanno amato The Ranch.

POTREBBE INTERESSARTI: LA CASA DI CARTA: IN ARRIVO IL LIBRO UFFICIALE DELLA SERIE NETFLIX

Protagonisti di Brews Brothers sono Wilhelm, interpretato da Alan Aisenberg e Adam Rodman, interpretato da Mike Castle.

Nel cast troviamo anche Carmen Flood nei panni di Sarah, Marques Ray in quelli di Chuy, Zach Reino che interpreta Elvis e Inanna Sarkis, Becky.

Brews Brothers: nuova stagione in arrivo per la serie Netflix?

Brews Brothers
Brews Brothers

La serie ideata dai fratelli Jeff e Greg Schaffer lascia ben sperare, non fosse altro perché questa coppia di fratelli ha già dei gran bei lavori alle spalle. Jeff ha curato la sceneggiatura di Curb Your Enthusiasm ed è l’ideatore di The League, dal canto suo Greg Schaffer è stato impegnato nella produzione di That 70’s Show.

POTREBBE INTERESSARTI: BOSCH, TRAILER UFFICIALE DELLA SESTA SERIE IN ARRIVO SU AMAZON PRIME

Ad oggi la nuova serie Netflix conta otto episodi, ed è chiaro che il colosso dello streaming online dovrà rendersi conto di quanto sia elevato il gradimento del pubblico nei confronti del prodotto prima di prendere decisioni definitive in merito alla possibilità o meno di investire nuovamente su questo prodotto con una seconda stagione.