Home Musica Albano distrutto, quante lacrime per il figlio Yari

Albano distrutto, quante lacrime per il figlio Yari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:39
CONDIVIDI

Yari Carrisi ricorda nonna Iolanda, la madre di Albano scomparsa qualche mese fa: immediato il commento di Romina Power, da sempre molto legata alla donna.

Albano sul Coronavirus

Iolanda Ottino in Carrisi è morta lo scorso 10 dicembre 2019, lasciando nel pieno dolore il figlio Albano che ha affermato: “Ho perso il mio più grande amore.”

I nipoti si sono stretti intorno al dolore del padre e in quell’occasione anche Romina Power, da sempre molto affezionata alla suocera, ha voluto mandarle un pensiero.

Yari Carrisi ricorda nonna Iolanda

Yari Carrisi

Questo pomeriggio Yari Carrisi, il secondogenito di Albano e Romina, ricorda su Instagram nonna Iolanda, il ragazzo in questo difficile momento ha voluto trovare conforto nelle parole che la donna soleva dirgli, molto appropriate alla difficile situazione che sta vivendo il mondo a causa del Coronavirus.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->CORONAVIRUS, ROMINA POWER: COSTRETTA A VERSARE LACRIME

“Mia nonna Iolanda ci ha lasciati poco prima di questa tempesta” ha detto Yari Carrisi “Invece la sento ancora ripetermi quello che ci urlava da bambini: ‘Sciatipene a casa oscia! Ognunu a casa soa, mena me’.” Tradotto dal dialetto pugliese: “Statevene a casa vostra. Ognuno a casa sua, sentite a me”.

Il commento di Romina Power

Romina Power ha subito ripreso il post di suo figlio Jari, che ha condiviso una foto simpatica in compagnia di sua nonna, mentre entrambi mostrano la lingua alla telecamere. Romina ha poi scritto: “Grande Yari! Iolanda, ci manchi!”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->ROMINA POWER FIDANZATA? LA REAZIONE DI ALBANO CARRISI

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Grande Yari ! Yolanda, ci manchi!! 💕🙏

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower) in data:

Romina, quarantena in solitudine: il ricordo di Ylenia

Romina Power sta affrontando la quarantena in solitudine, la cantante ha avuto modo di pensare ad amori e affetti, soprattutto per quanto riguarda i suoi amati cani. La donna ha poi tirato fuori la scatola dei ricordi, postando una foto che ritrae sua sorella Taryn e la figlia Ylenia, la sua primogenita dichiarata morta nel 1994  pur senza mai ritrovare il corpo. Il tenero commento di Romina allo scatto è il seguente: “Ricordi i ricordi?”