Home News Coronavirus, Beautiful riprese sospese: la reazione degli attori

Coronavirus, Beautiful riprese sospese: la reazione degli attori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:37
CONDIVIDI

Continuano le ripercussioni dell’emergenza da Coronavirus, sospese le riprese di Beautiful, la nota soap opera americana: ecco la reazione degli attori.

Coronavirus, Beautiful riprese sospese

Il Covid-19 continua a colpite il mondo dello spettacolo a livello internazionale, dopo Grey’s Antomy e Riverdale è la volta di Beautiful.

La reazione degli attori è incredibile e strizza l’occhio agli italiani: ecco cosa sta accadendo.

Coronavirus, Beautiful riprese sospese

A partire dal 17 marzo per circa due settimane le riprese di Beautiful sono state sospese per via del Coronavirus, gli attori sono stati tutti mandati a casa in attesa di nuove comunicazioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> RIDEGE FORRESTER, COSA FA OGGI RON MOSS: LA RIBELAZIONE SU BEAUTIFUL

Dopo la sospensione delle riprese di Grey’s Anatomy e Riverdale anche la soap opera famosa in tutto il mondo ha subito uno stop. Al termine delle due settimane la speranza è quella di tornare sul se negli studios di Los Angeles.

La reazione degli attori

Coronavirus, Beautiful riprese sospese

Dallo storico volto di Brooke Logan, Katherine Kelly Lang, a Jacqueline Macinnes Wood sono tanti gli attori della nota soap a chiedere ai proprio follower di restare a casa e prestare attenzione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->KRISTOFER HIVJU DI GAME OF THRONES HA IL CORONAVIRUS: SOSPESO THE WITCHER

Jacqueline Macinnes Wood da anni il volto di Steffy Forrester è spostata con un italo americano e ha invitato gli americani a seguire l’esempio degli italiani: cantando fuori dal balcone.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> PAOLA PEREGO, POSTICIPATA L’USCITA DEL SUO LIBRO PER IL CORONAVIRUS?

In Italia cosa accade?

Beautiful è una soap opera molto seguita e amata in Italia, se in America la serie segue la produzione e va in onda in diretta con le registrazioni nel nostro paese non va così.

Su Canale 5 la serie va in onda con circa 8 mesi di ritardo rispetto alla produzione americana e non chiaro se anche nel nostro paese la messa in onda del programma verrà interrotta.

Le nostre sale doppiaggio sono state chiuse per via dell’emergenza Coronavirus e non sappiamo fino a quale episodio lo show è stato già doppiato.