Home News Me contro Te rifiutano Sanremo 2020: ecco la motivazione

Me contro Te rifiutano Sanremo 2020: ecco la motivazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:58

Me contro Te, gli youtuber da record, reduci dal recente successo del loro film al cinema, hanno detto no a Sanremo 2020: ecco le motivazioni della scelta.

Me contro Te Sanremo 2020
Me contro Te

Me contro Te: alias Sofia Scalia e Luigi Calagna sono tra gli youtuber più famosi del momento. Sono partiti dal loro canale su youtube, dove pubblicavano i video girati nella loro cameretta in Sicilia e sono arrivati al cinema. Con il loro film Me contro te- La vendetta del Signor S hanno registrato 6 milioni di euro di incassi solo nei primi tre giorni, superando anche Checco Zalone, che era in sala con Tolo tolo.

 I Me contro Te sono stati ufficialmente contattati dall’entourage di Amadeus che li ha invitati a partecipare come ospiti di Sanremo 2020, ma hanno deciso di rifiutare l’offerta, come mai?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Me contro Te: chi sono Luì e Sofi?

Luì e Sofi rifiutano di partecipare a Sanremo 2020

Me contro Te Sanremo 2020
Me contro Te

Il duo di Me contro Te, la coppia di youtuber più famosa d’Italia, al momento è impegnata in un tour e un firmacopie in giro per l’Italia. Proprio per questa ragione non potranno essere ospiti al Festival di Sanremo 2020; Luì e Sofi non possono annullare questi impegni che i loro piccoli fan attendono impazienti, dopo il successo del loro film al botteghino.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Sanremo 2020: ci sarà anche Beppe Vessicchio

Tuttavia la coppia è molto legata alla musica, infatti il prossimo 14 febbraio uscirà il loro primo album: Il Fantadisco dei Me contro Te. Non vedremo quindi il frizzante duo in questa edizione di Sanremo 2020 ma, secondo alcune indiscrezioni, Luì e Sofi sarebbero in lizza per partecipare alla prossima edizione di Ballando con le Stelle.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news