Home News Salvo Veneziano dopo la squalifica: “Sono l’agnello sacrificale”

Salvo Veneziano dopo la squalifica: “Sono l’agnello sacrificale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:12
CONDIVIDI

Salvo Veneziano dopo la squalifica si scaglia contro il Grande Fratello e afferma di essere stato l’agnello sacrificale per poi aggiungere sibillino: “Più avanti capirete il motivo di questa frase”.

Salvo Veneziano dopo la squalifica

Salvo Veneziano torna a parlare di quanto accaduto nell’ultima puntata del Grande Fratello VIP 4, l’ex concorrente è molto rammaricato ed”è voluto intervenire in prima persona sui social per spiegare il suo punto di vista.

Salvo Veneziano dopo la squalifica

Salvo Veneziano dopo la squalifica

Dopo la squalifica torna sui social Salvo Veneziano, l’ex concorrente del GFVip 4 ha tuonato contro lo show: “Una cosa voglio dirla e poi più avanti capirete il motivo: sono e sarò l’agnello sacrificale“.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->Salvo Veneziano confessa: “Mia moglie e mia figlia sono sotto attacco”

Salvo non ha giunto dettagli e non ha voluto dare ulteriori spiegazioni in merito a quanto detto.

Le parole sulla moglie

“Ringrazio mia moglie per avermi sostenuto in un momento così difficile” ha detto Salvo in merito alla difesa che Giusy Merendino ha portato avanti in diretta Tv su Canale 5 a Pomeriggio Cinque.

“Non condivido assolutamente né la forma né il contenuto delle affermazioni di mio marito durante la conversazione, però vorrei puntualizzare chi è mio marito, non è la persona che viene descritta in questo momento ha detto Giusy, frasi che le sono costate diversi insulti e minacce sul web.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->Barbara Alberti rischia la squalifica? Pesante commento su Pasquale al GFVip

Le minacce hanno colpito anche la figlia diciannovenne di Salvo e Giusy.