Home Televisione Fabrizio Ravanelli, Vieni Da Me: retroscena sulla sua esultanza

Fabrizio Ravanelli, Vieni Da Me: retroscena sulla sua esultanza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
CONDIVIDI

Fabrizio Ravanelli è stato ospite di Vieni Da Me dove ha raccontato un retroscena sulla sua famosissima esultanza con la maglia alzata.

fabrizio ravanelli esultanza
fabrizio ravanelli esultanza

E’ diventato famoso per la sua esultanza alzando la maglia, il primo nella storia del calcio a farla e da quel momento tutti lo hanno seguito: Fabrizio Ravanelli si è raccontato tra vita privata, curiosità, giochi ed aneddoti sulla sua carriera.

“E’ successo contro il Napoli in una gara in cui non giocavamo bene. Lippi (l’allenatore, ndr) ci disse che dovevamo stare tranquilli e avremmo vinto. A 5 minuti dalla fine Del Piero mi fa un’assist invitante ed io segno. Mi è venuto istintivo andare verso il mister ed alzare la maglia, ma non so perchè, mi è sembrato un gesto istintivo.”

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Lara Casoni moglie Fabrizio Ravanelli: come si sono conosciuti?

Fabrizio Ravanelli esultanza: retroscena curioso a Vieni Da Me

Caterina Balivo Vieni da me

L’ex calciatore della Juventus e della Nazionale ha svelato altri particolari curiosi sulla sua vita privata, come ad esempio il fatto che il giorno prima della sua prima comunioni aveva comprato delle scarpe nuove che ha fatto aggiustare dal nonno: la sua più grande passione, infatti, era ed è sempre stata quella del calcio.

La sua esultanza, però, è stata qualcosa che lo ha caratterizzato durante tutto l’arco della sua carriera a dir poco straordinaria.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Giuliano Torlontano ex marito Monica Setta chi è? Età e figli giornalista