Home News Il dramma di Milena Miconi: “Non mi sentivo più al sicuro”

Il dramma di Milena Miconi: “Non mi sentivo più al sicuro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:46

Milena Miconi dopo anni ha voluto parlare del dramma vissuto durante gli anni al Bagaglino, quando fu perseguitata da uno stalker.

Milena Miconi

Milena ospite a Live Non è la D’UrsoMilena è stata per anni una delle prime donne del Bagliano, showgirl e attrice di grande talento ha vissuto un evento drammatico quando ero agli apici della sua carriera.

Milena Miconi dramma: vittima di stalking

Chi non ricorda Milena Miconi hai tempi del Bagaglino, un programma che le ha dato grande popolarità ma che lei purtroppo assocerà sempre a un episodio drammatico.

All’apice del successo, amata e ammirata da tutti gli italiani, eppure non è un periodo che Milena ricorda volentieri. Il motivo? Lo ha svelato in un’intervista molto recente.

La sua serenità al tempo venne minata da uno stalker “Diceva di essere un mio grande ammiratore” ricorda Milena Mi tormentava telefonandomi di giorno e di notte”.

Una situazione che mise la showgirl in seria difficoltà “Avevo paura, non mi sentivo più al sicuro“. Quando la sera lasciava il Teatro dopo le prove o dopo le esibizioni temeva di trovarsi questo sconosciuto davanti.

Mauro Graiani, la storia che l’ha salvata

Di recente Milena ha sposato Mauro Graiani, il padre delle sue figlie e l’uomo a cui è legata da diversi anni ormai.

Leggi anche –>Milena e il marito Mauro Graiani: l’incontro con il finto Sebastian

Quando conobbe il produttore Milena era sul punto di sporgere denuncia nei confronti del suo stalker, ma pare che quando la relazione con Graiani divenne di dominio pubblico l’uomo che la perseguitava la eclissò.