Home News Antonella Castello delle cerimonie: vergine all’altare

Antonella Castello delle cerimonie: vergine all’altare

Tra sfarzo e cibo a volontà si è svolto il matrimonio di Antonella e Antonio presso il Castello delle cerimonie, la particolarità? La sposa era vergine.

Antonella Castello delle cerimonie: vergine all'altare

Questa sera su Real Time è andata in onda una nuova puntata del Castello delle cerimonie che ha visto nuovamente la partecipazione di Giusy Attanasio, la cantante neomelodica di recente protagonista di un gesto di grande solidarietà.

Antonella Castello delle cerimonie: vergine all’altare

Giusy Attanasio non è l’unica cantante ad aver preso parte al matrimonio tra Antonella e Antonio, dopo di lei si sono esibiti Franco Calone, Ida Rendano e Luciano Caldore, il quale ha tenuto alta la musica arrivando in sala alle 2:15 di notte.

La puntata di oggi de il Castello delle Cerimonie presenta un matrimonio vecchio stile, Antonella ha voluto rispettare la tradizione in tutto e per tutto arrivando vergine al grande giorno.

Leggi anche –>Morte Don Antonio Polese, il Castello delle Cerimonie: cosa è cambiato?

Anche il banchetto ha seguito la vera tradizione napoletana, sono state ben 25 le portate.

Anche la notte prima delle nozze si è svolta secondo tradizione, sotto la casa della sposa, intenta a prepararsi per il grande giorno, si sono raccolti famigliari e amici per assistere alla famosa serenata: un vero e proprio concerto in piazza.

Al termine del momento musicale Antonio ha voluto fare una dedica d’amore alla sua splendida fidanzata che ha letto le parole romantiche con le lacrime agli occhi.