Home News Morte Don Antonio Polese, il Castello delle Cerimonie: cosa è cambiato?

Morte Don Antonio Polese, il Castello delle Cerimonie: cosa è cambiato?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:54

La morte di Don Antonio polese ha sconvolto tutti i fan de Il Boss delle Cerimonie, oggi diventato il Castello delle Cerimonie. Come è cambiato dalla sua scomparsa?

Don Antonio Polese

Questa sera su Real Time andranno in onda ben due episodi della terza stagione de Il Castello delle Cerimonie, impossibile non pensare a colui che ha fatto nascere il format Don Antonio PoleseIl Boss delle Cerimonie.

L’imprenditore, era proprietario del Grande Hotel Ristorante La Sonrisa, a Sant’Antonio Abate, lacation di feste sfarzose ed esclusive.

Morte Don Antonio Polese, il Castello delle Cerimonie

La morte di Don Antonio Polese è arrivata all’improvviso a seguito di grave scompenso cardiaco, a seguito del quale fu ricoverato presso l’Ospedale San Leonardo di Castellamare di Stabia. Dopo un ulteriore peggioramento delle sue condizioni di salute fu trasportato d’urgenza presso la clinica Pineta Grande, dove troverà la morte nel 2016.

Don Antonio, Il Boss delle Cerimonie, soffriva da tempo di problemi cardiaci tuttavia la sua morte non era prevedibile e ha lasciato tutti nel più totale sgomento.

Il Boss delle Cerimonie

Alla fine degli anni Ottanta Don Antonio Polese aprì l’Hotel ristorante La Sonrisa, che oggi è una delle location più ambite per cerimonie e matrimoni.

Tra i personaggi famosi che hanno apprezzato negli anni la compagnia e il cibo offerto da Don Antonio ci sono Lucio Dalla, Sofia Loren e Gigi D’Alesiso.

Nel 2014 è entrato nelle case degli italiani con lo show di Real time Il Boss delle Cerimonie. 

Dopo la sua prematura morte, avvenuta appunto nel 2016, Real Time e la famiglia Polese hanno preso la decisione di proseguire la collaborazione cambiando però il nome allo show, diventando Il Castello delle Cerimonie.