Home Personaggi Chef Rubio e Rita Dalla Chiesa, veleno sui social: “Vergognati per la...

Chef Rubio e Rita Dalla Chiesa, veleno sui social: “Vergognati per la tua pochezza”

Tutto è cominciato con un tweet molto polemico di Chef Rubio, in seguito alla sparatoria a Trieste dove hanno perso la vita due agenti. 

chef Rubio

Prosegue il botta e risposta social a suon di tweet e storie Instagram tra Chef Rubio e Rita Dalla Chiesa. Le parole dello chef, che in seguito al dramma di Trieste ha parlato dell’impreparazione delle forze dell’ordine, hanno scatenato un vero putiferio, che ha coinvolto non solo la figlia del Generale Dalla Chiesa. Lo chef ha detto di sentirsi poco al sicuro. Hanno detto la loro anche Matteo Salvini e Giorgia Meloni; anche la famiglia di uno dei poliziotti uccisi, ovviamente, si è sentita chiamata in causa e ha scritto a Rubio un messaggio pieno di rabbia.

Leggi anche –> Chef Rubio, alla ricerca del gusto perduto: il fascino dell’Estremo Oriente

Chef Rubio VS Rita Dalla Chiesa

Inammissibile che un ladro riesca a disarmare un agente. Le colpe di questa ennesima tragedia evitabile risiedono nei vertici di un sistema stantio che manda a morire giovani impreparati fisicamente e psicologicamente. Io non mi sento sicuro in mano vostra“: queste le parole dello chef e personaggio tv, da cui tutto è cominciato, in seguito al dramma di Trieste.

Profondamente indignata, Rita Dalla Chiesa gli aveva fatto eco senza mezzi termini, esternando il suo risentimento per quelle parole a suo dire offensive: “Allora, adesso basta con questa storia della mancanza di preparazione dei nostri ragazzi delle Forze Dell’Ordine. Se mai ti capiterà di essere minacciato pesantemente da qualcuno, difenditi da solo, visto che di loro non ti fidi. Vergognati per la tua immensa pochezza“. Rubio ha poi definitivamente bloccato la conduttrice, che ha così commentato il gesto: “Io non l’avrei mai fatto perché nelle cose che dico metto sempre la faccia”.

La risposta di Rubio non si è fatta attendere: “Prima mi attacca, poi si lamenta con chi mi difende mettendomi in mezzo quando io a lei non l’ho mai calcolata, e infine si stranisce se la blocco perché stufo di leggere s*******e”.

L’ultimo messaggio di Chef Rubio

Nelle sue Instagram Stories poco fa Rubio ha ulteriormente chiarito il suo pensiero e la sua posizione: “Quello che voglio non sono delle scuse. Quello che esigo è che la morte di quei due ragazzi non sia stata vana. Che dalle parole suo social o da quelle nei programmi si passasse ai fatti. Più sicurezza e preparazione per chi ci protegge, per dare sicurezza a tutti noi contribuenti. I vertici devono trasformare altrimenti tutto sarà stato vano e saranno stati complici“.