Home News Terence Hill figli, la tragica storia della sua famiglia

Terence Hill figli, la tragica storia della sua famiglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:50

Terence Hill e i suoi figli hanno un legame molto stretto, ma negli anni ’90 si è consumato un dramma in famiglia che ha cambiato tutto.

terence hill figli

Terence Hill e Bud Spencer hanno fatto la storia della televisione italiana. Non sembrava possibile poter assistere a una loro partecipazione a un film o programma senza l’altro. Tuttavia i due hanno dimostrato di essere indipendenti e saper essere apprezzati anche senza la complicità dell’altro.

Per Terence Hill il banco di prova è stato Don Matteo, una serie tv italiana in onda da ben 19 anni. Il pubblico italiano ha imparato ad amarlo nelle vesti del prete, il quale si mostra sempre pacato con l’animo felice.

Tuttavia per l’attore non è stato sempre tutto rosa e fiori, la sua vita privata è ben diversa da quella di Don Matteo. Nel suo passato, infatti, si nascondono alcuni momenti bui.

Terence Hill figli: ” Piangeva sempre”

Dopo circa 20 anni di trasmissione è difficile non confondere Terence Hill con Don Matteo. Il personaggio è talmente entrato nel cuore degli italiani da ritenerlo quasi una personale reale.

Tuttavia i due hanno una storia personale completamente diversa. Non sono pochi i momenti di sconforto che ha passato l’attore, ma uno più di tutti ha sconvolto la sua esistenza.

Terence Hill si è sempre dimostrato un padre affettuoso con i suoi due figli Jess e Ross. Tanto è vero che spesso lo seguivano nelle sue avventure sul set.

In una delle sue registrazioni in America viene a scoprire che il figlio adottivo Ross è morto per un incidente stradale. La macchina, a sua conduzione, ha slittato sul ghiaccio ribaltandosi. L’impatto ha ucciso anche l’amico che era con lui.

La tragedia si è consumata nel Massachusetts nel 1990 e Ross aveva soli 16 anni.

Jess, che al momento della notizia era con il padre, ha assistito a un radicale cambiamento sul volto di Terence Hill, poi inseguito confessa: “Vedevo mio padre piangere sempre. Tante lacrime, tantissime! Sembrava a tutti assurdo quello che era accaduto”.