Home News Il Commissario Montalbano, anticipazioni 20 Maggio: La Luna di Carta

Il Commissario Montalbano, anticipazioni 20 Maggio: La Luna di Carta

Nuovo appuntamento su Rai 1 con la serie Il Commissario Montalbano. Questa sera andrà in onda il nuovo episodio “La Luna di Carta”.

Il Commissario Montalbano Anticipazioni
Il Commissario Montalbano

Il Commissario Montalbano è da anni una delle serie italiane di maggior successo in televisione. Iniziata nel 1999 e ispirata ai romanzi di Andrea Camilleri, ha sempre aumentato i suoi ascolti grazie a storie coinvolgenti ed appassionanti. Anche le repliche totalizzano sempre grandi numeri, confermando l’enorme richiamo della serie. Stasera, su Rai 1, andrà in onda il nuovo episodio dal titolo “La Luna di Carta”.

Il Commissario Montalbano: Le anticipazioni del nuovo episodio

La trama del nuovo episodio prende subito una piega oscura. Il Commissario Montalbano con un brutale omicidio avvenuto nella periferia di Vigata; il corpo di un informatore scientifico chiamato Angelo Pardo, viene trovato senza vita con un proiettile in testa ed i pantaloni radiati.

Pardo aveva precedenti con la mafia locale per traffico illegale di droga ed era stato radiato dall’ordine dei medici per aver praticato un aborto clandestino. Alle indagini si aggiungono due donne; la sorella della vittima di nome Elena, e la sua amante Elena Sciafani che ha alle spalle un passato da ex tossicodipendente.

Montalbano per ovvie ragioni indaga subito su quest’ultima scoprendo una lettera scritta nel quale esprimeva tutta la sua gelosia nei confronti dell’uomo e del fatto che la sorella si mettesse contro di loro. In più, la donna non fa nulla per smentire le possibili accuse a suo carico alimentando i sospetti.

Il commissario però riuscirà a risolvere il caso e a scoprire chi è l’assassino soltanto raggruppando ed esaminando tutta una serie di elementi collegati all’omicidio tra cui i dati trovati nel computer di Pardo, i suoi consistenti e curiosi conti bancari aperti prima di morire e soprattutto una bara da sepoltura davvero troppo piccola per uomo adulto.