Home Televisione Arisa con Tony Hadley Sanremo 2019, “Mi sento bene”: il duetto che...

Arisa con Tony Hadley Sanremo 2019, “Mi sento bene”: il duetto che riporta in auge la musica anni 80

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30
Arisa al Festival di Sanremo

Questa sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo regala continuamente grandi sorpresa: una fra queste è sicuramente l’abilità di aver creato delle coppie canore davvero speciali. Questa sera, 8 febbraio 2019, Tony Hadley sarà sul palco dell’Ariston insieme ad Arisa per cantare con lei il suo nuovo inedito in gara, “Mi sento bene”. Tony Hadley è conosciuto in tutto il mondo come ex componente degli Spandau Ballet e quest’anno pubblicherà un nuovo album da solista che è ovviamente attesissimo da tutti. Il cantante sarà poi in Italia per il suo tour che avrà inizio quest’estate.

Arisa e Tony Hadley Sanremo 2019

Arisa dall’inizio di questa edizione del Festival si è sempre detta eccitatissima all’idea di duettare con Tony Hadley; “E’ un’icona” dice la cantante visibilmente commossa per l’opportunità. Arisa parla del suo brano come un tuffo negli anni 70 e 80, con chiari richiami alla Carrà, agli Abba, Blondie, Giuni Russo e così via. Una vera bomba pronta ad esplodere ed in perfetto stile Arisa. Le esibizioni di queste serate sono state caratterizzate dalla sua classica inflessione artistica, davvero spiccata ed energica; che fa risaltare la splendida voce da usignolo della cantante. Ogni tanto qualche imperfezione, ma anche questo è il mondo di Arisa: una donna semplice che non ha mai nascosto le sue fragilità e la possibilità di sbagliare. La cantante sembra aver passato il brutto periodo che l’ha portata a ritenere un’opzione valida l’addio alla carriera canterina; ogni tanto, dice, le capita ancora di pensarci, ma l’importante è sempre rialzarsi dopo un momento di cedimento e continuare.

Tony Hadley, la carriera

Tony Hadley è nato e cresciuto a Londra. Da sempre nell’immaginario del cantante c’era l’idea di diventare medico, fino a quando casualmente vinse una gara di canto e capì che quella era la sua strada. Tony ha guidato gli Spandau Ballet per diverso tempo, guadagnandosi, oltre alla fama, la nomina di uno dei più grandi cantanti della musica pop. La band si è poi sciolta nel 1990, ma ogni tanto si concede qualche reunion. Tony, comunque, è tornato alla carriera solista registrando, scrivendo ed esibendosi con enorme successo.

Tony Hadley