Home News Zen Circus con Brunori Sas Sanremo 2019: “L’amore è una dittatura”, tra...

Zen Circus con Brunori Sas Sanremo 2019: “L’amore è una dittatura”, tra i favoriti per la critica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:53
Zen Circus “L’amore è una dittatura” Sanremo 2019

Zen Circus duetteranno nel quarto appuntamento del Festival di Sanremo 2019 con Brunori Sas. L’attesa serata dei duetti andrà in onda venerdì 8 febbraio su Rai1.

Zen Circus con Brunori Sas Sanremo 2019: L’amore è una dittatura

L’amore è una dittatura è la canzone che gli Zen Circus presentano a Sanremo 2019. Pezzo scritto da Andrea Appino (testi e musiche), Gian Paolo Cuccuru (musiche), Massimiliano Schiavelli(musiche). The Zen Circus, sono una band rock indipendente pisana, con influenza di musica folk e punk. Il gruppo è composto da Andrea Appino, Karim Qqru, Massimiliano Schiavelli e Francesco Pellegrini. Sarà la prima partecipazione per gli Zen Circus al Festival, anche se hanno provato a partecipare a Sanremo già nel 2017, quando il direttore artistico scelse Lo Stato Sociale.

Il duetto con Brunori Sas

Tutti e 24 i Big in gara canteranno la loro canzone con una versione rivisitata con un ospite ad accompagnarli. Uno dei duetti più interessanti è quello che vede insieme gli Zen Circus con Brunori, nel brano L’amore è una dittatura. Ripercorriamo nel dettaglio la carriera di Brunori. Il quarto appuntamento con il 69esimo Festival di Sanremo vede l’esibizione dei 24 cantanti in gara in duetto con un un artista della scena contemporanea. Gli Zen Circus duetteranno con il cantautore Brunori Sas. Dario Brunori, nato a Cosenza nel 1977. Si laurea in Economia e Commercio a Siena, anche se da sempre ha inseguito un unico sogno: la musica. Il suo primo album esce nel 2009 entrando di fatto nel mondo del cantautorato italiano, con brani un po’ retrò. Il disco ottiene il premio della critica tanto che arriva a vincere il premio Ciampi.  E’ sicuramente uno dei cantautori più apprezzati della scena musicale italiana contemporanea. Il cosentino sarà protagonista di questo interessante duetto in occasione della serata del venerdì di Sanremo.