Greta Gerwig rivela cosa farà dopo Barbie: fan entusiasti

Dopo il grande successo di Barbie, Greta Gerwig è pronta a tuffarsi in una nuova avventura cinematografica: i fan sono entusiasti alla notizia.

La regista statunitense è da settimana al centro dell’attenzione per il grande successo che sta ottenendo con la pellicola Barbie, una delle più attese dell’anno. Poco prima che uscisse il film nelle sale, Gerwig ha rivelato su che cosa ha in serbo di fare.

Greta Gerwig: nuoti progetti
La regista di Barbie ha confessato il suo nuovo progetto (Fonte foto: Ansa) – YouMovies.it

Barbie sta riempiendo le sale di tutto il mondo. Un successo planetario che ha consacrato definitivamente Greta Gerwig come una delle registe più brave e popolari della sua generazione. Visto il trionfo e il consenso di pubblico e critica per la pellicola, sono in tanti che si stanno chiedendo quale sarà il suo prossimo progetto.

La risposta sorprenderà moltissime persone. Stando alle ultime dichiarazioni della regista, il suo prossimo progetto la porterà ad avvicinarsi ancora una volta a personaggi iconici, ma soprattutto a una saga letteraria fantasy amata da milioni di persone in tutto il mondo.

Greta Gerwig, il prossimo progetto è una saga fantasy

L’ultimo progetto di Greta Gerwig ha contribuito a creare un vero fenomeno al botteghino, poiché Barbie sta portando milioni di persone nei cinema e sta diventato una miniera d’oro per i social media e il marketing. A quanto pare, però, la regista, dopo aver confessato un dettagli nella sua ultima fatica, starebbe già lavorando a due lungometraggi.

Greta Gerwig regista delle Cronache di Narnia
Le Cronache di Narnia sarà il nuovo progetto di Greta Gerwig (Fonte foto: Ansa) – YouMovies.it

Stiamo parlando dell’ambizioso progetto de Le cronache di Narnia. A Gerwig è stato dato il compito non solo di dirigere, ma anche di scrivere i due film ambientati nell’iconico universo. Un lavoro che la spaventa, anche se ha confessato che quando ha paura di un progetto vuol dire che è una cosa positiva perché si sta approcciando a qualcosa di diverso.

I nuovi film saranno un reboot delle opere originali prodotti da Netflix e avranno il compito di riavviare il franchise delle opere scritte da C.S. Lewis. C’è ancora molto da esplorare, poiché ci sono sette libri in totale e solo tre sono stati adattati ai cinema.

Non è la prima volta che Gerwig prenderà per mano un adattamento di un romanzo. La regista ha diretto anche Lady Bird e Nights and Weekends, tratti dai romanzi Little Women, per poi lavorare su Barbie. Greta ha poi spiegato di non essersi data dei paletti e che è pronta ad esplorare qualsiasi genere cinematografico.

 

Gestione cookie