Home Televisione Terremoto GF Vip 7, presa di posizione netta: che succede?

Terremoto GF Vip 7, presa di posizione netta: che succede?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:34

Una forte presa di posizione in queste ultime ore nei confronti di quello che è successo nella casa del GF Vip 7. Potrebbe cambiare tutto: ecco che cosa succede.

Tante sono le vicende che si stanno susseguendo in questi giorni, sia dentro che fuori dalla casa più spiata d’Italia. In molti hanno condannato gli atteggiamenti del gruppo nei confronti di Marco Bellavia, additandoli di bullismo. Degli episodi che hanno fatto prendere una netta posizione, condivisa da tutto il pubblico.

gf vip 7
fonte foto: screen tv

Da giorni non si fa altro che parlare e discutere di ciò che è avvenuto nei confronti dell’ex conduttore di Bim Bum Bam. Marco è stato non solo isolato da tutti i vipponi del GF Vip 7, ma è stato preso di mira. Un atteggiamento che ha mandato su tutte le furie i fan del reality show che si sono immediatamente attivati sui social dove hanno condannato pesantemente quanto successo.

In molti hanno accusato i concorrenti di bullismo nei confronti di Marco, anche perché Belliavia poi ha deciso di ritirarsi dal gioco. Degli atteggiamenti, che sono continuati anche dopo l’uscita dell’ex volto di Bim Bum Bam, non sono piaciuti non solo al pubblico, ma anche a tanti sponsor che hanno deciso di ritirarsi e non dare più i prodotti agli inquilini.

GF Vip 7, fuga degli sponsor: dura presa di posizione

Esattamente come successo in altre edizioni, dove i fan hanno ribaltato i social e hanno chiesto l’intervento degli sponsor, anche quest’anno molte aziende hanno deciso di intervenire su quanto sta accadendo e prendere una posizione netta sugli eventi nella casa del GF Vip e distanziarsi su ciò che ha spinto Marco Bellavia ad abbandonare il reality.

Tra gli sponsor che hanno condannato severamente tali atteggiamenti c’è Amica Chips che ha deciso di rilasciare un comunicato chiaro, rivolto non solo ai vipponi, ma a tutta la redazione del GF Vip, prendendo le distanze. “Ci dissociamo da ciò che accade dentro la casa del GF Vip e da chi permette un tale comportamento e che quindi li assecondano”, si legge nel comunicato.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Amica Chips non è la sola azienda che ha deciso di voltare le spalle ad Alfonso Signorini, ma a prendere le distanze è stato anche TooA che ha scritto sui social che intendono dissociarsi in modo chiaro dagli eventi nella casa e che procederanno ad inviare una nota legale a Mediaset, condannando quanto successo nei confronti di Marco.

Nelle prossime ore è possibile che anche altre società decidano di distanziarsi in modo formale ed ufficiale. Nel frattempo, le conseguenze potrebbero arrivare anche da parte della redazione del GF Vip che potrebbe squalificare due concorrenti. È quello quanto detto in queste ultime ore.