Home Televisione Il castello delle cerimonie, qual è il budget minimo? La risposta di...

Il castello delle cerimonie, qual è il budget minimo? La risposta di Imma spiazza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:32

Il Castello delle cerimonie, anche le coppie con un budget ridotto possono ambire a festeggiare nella rinomata location? La risposta di donna Imma spiazza.

Torna su Realtime il reality dedicato ai matrimoni in grande stile: non solo dalla Campania, ma anche dall’estero ci sono coppie che organizzando il loro giorno speciale nel Castello dei Polese.

castello delle cerimonie
foto Instagram

Il 2 settembre è tornato in onda Il Castello delle Cerimonie che da anni mostra le avventure di donna Imma, il marito Matteo e i loro collaboratori alle prese con i ricevimenti più originali e particolari. La loro avventura ha avuto inizio nel lontano 2014, quando a gestire l’hotel ristorante La Sonrisa era il “Boss delle Cerimonie” Antonio Polese, deceduto nel 2016.

Dopo la sua morta è stata la figlia Imma a prendere in mano la gestione del castello che ospita non solo matrimoni ma cerimonie e ricorrenze di ogni tipo. L’imponente struttura si trova a Sant’Antonio Abate, nella città metropolitana di Napoli, ma a festeggiare lì arrivano coppie e persone da tutta Italia e non solo. La prima puntata ha visto una grande sorpresa: il ricevimento di nozze del figlio di Mario Merola, Francesco. A Tv Sorrisi e Canzone Imma Polese ha spiegato che il cantante e suo padre Antonio erano molto amici. Ma quanto costa festeggiare nel Castello delle Cerimonie? La padrona di casa svela i budget che accetta per i ricevimenti di nozze.

Il Castello delle cerimonie, qual è il budget minimo? Imma Polese spiazza

I coniugi Imma Polese e Matteo Giordano hanno rilasciato un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni nella quale hanno rivelato alcuni retroscena sul loro lavoro. Il marito di Imma si occupa si trattare con gli sposi, un compito importantissimo nell’organizzazione del ricevimento.

L’uomo ha spiegato che il menu per un ricevimento al Castello delle Cerimonie è sempre a base di pesce fresco adattato, però, alla stagionalità. Tuttavia non mancano anche piatti tradizionali campani come i cannelloni e i mazzanelli alla lardiata.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

La coppia ha confessato di esser pronta ad ogni richiesta insolita da parte dei clienti e che cercano sempre di accontentare qualsiasi desiderio, anche i più stravaganti: “Due sposi hanno voluto fare l’entrata a cavallo e noi glielo abbiamo trovato, siamo sempre pronti” ha spiegato Imma.

Ma quanto costa festeggiare nel Castello delle cerimonie? Il giornalista ha chiesto ai coniugi quale sia il budget di base ma la signora Polese ha chiarito che non c’è bisogno di un budget troppo elevato per festeggiare nella loro location: “Noi cerchiamo di proporre le soluzioni migliori in base al budget disponibile…” ha chiarito la donna spiegando che amano trattare “tutti da re”. Di certo la fama del castello e il programma tv frutta a Imma e al resto della famiglia un guadagno non indifferente: ecco quanto hanno fatturato l’anno scorso.