Home Musica Victoria Dei Maneskin copia Amanda Lear: lo scatto non mente

Victoria Dei Maneskin copia Amanda Lear: lo scatto non mente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:31

Victoria De Angelis come Amanda Lear. La bassista dei Maneskin ha condiviso uno scatto che non mente e spiazza i fan: l’omaggio all nota artista francese è evidente. 

La musicista è una delle protagoniste assolute della scena musica internazionale, non solo per la popolarità della band, ma anche per i suoi outfit provocanti e seducenti che lasciano di stucco i suoi ammiratori. Ma non tutti sanno che molti anni fa è stata proprio l’icona e cantante francese a far parlare per i suoi look sopra le righe.

victoria de angelis amanda lear
fonte foto: Instagram e Ansa

Se c’è un’artista che in questi ultimi due anni sta acquisendo grande risonanza per il suo talento indubbio e per la sua capacità di attirare l’attenzione quella è Victoria De Angelis. La bassista dei Maneskin si presenta sempre con outfit seducenti e provocanti, delle foto sexy dove è impossibile non pensare ad una altra icona del mondo della musica, ovvero Amanda Lear.

Le foto super hot di Victoria riescono sempre a catturare la considerazione mediatica, ma come sottolinea il portale Leggo.it, diversi anni fa il look della De Angelis era portato al centro dell’attenzione proprio dall’artista francese che non si è mai risparmiata con le sue performance e le mise con le quali sapeva rivoluzionare i costumi dell’epoca.

Victoria De Angelis come Amanda Lear: il look a confronto

In questi ultimi anni abbiamo visto tantissimi scatti di Victoria in cui si mostra senza veli. La scelta di mostrare il suo corpo come ‘mamma l’ha fatta’ la rende provocante e super sexy. Ma la trasgressività in stile burlesque, con i capezzoli coperti solo da adesivi, ricordano tanto i look conturbanti di Amanda Lear di molti anni fa.

Oltre a mostrarsi vestita solo di fiori, di recente Victoria ha messo degli adesivi a forma di “X” durante il concerto di Lollapalooza per poi togliere anche quelli alla fine del Live e scoprire il seno completamente. Una libertà e sicurezza del su corpo esposta fieramente ed orgogliosamente come fece la Lear cinquant’anni fa, mostrandosi eclettica e all’avanguardia come pochi.

La musa di Dalì è sempre spiccata per eccentricità. La provocatrice per antonomasia che nel 1974 aveva sfidato i canoni ed i costumi della società stravolgendo il senso del pudore della tv presentandosi con tutine attillate e seno coperto solo da adesivi, proprio come vediamo fare oggi a Victoria nei vari concerti che la vedono protagonista.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Dei look che fanno scalpore oggi vederli indossare da Victoria, figuriamoci come erano visti cinquant’anni fa quando la società più ‘democristiana’ e decisamente meno libertina di adesso si era ritrovata davanti la Lear che a trasgressione non è seconda a nessuno.

victoria de angelis amanda lear
fonte foto: Leggo.it