Home Televisione Piero Angela, stasera il suo “addio” alla tv: quale sarà il destino...

Piero Angela, stasera il suo “addio” alla tv: quale sarà il destino di SuperQuark ora?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:29

Piero Angela, proprio stasera andrà in onda l’ultima puntata di SuperQuark condotta da lui: un appuntamento speciale che molti non perderanno. Quale sarà il futuro del programma?

La dipartita del giornalista e divulgatore scientifico è stata un colpo al cuore per milioni di persone che seguivano e stimavano, da sempre, Piero. Simbolo di educazione e cultura, Angela è stato un personaggio importantissimo anche per la tv.

piero angela superquark
foto Ansa

Proprio stasera, 17 agosto, andrà in onda come di consueto di giovedì sera SuperQuark. Da sempre Angela è stato il simbolo di questa trasmissione che non solo ha condotto ma ha anche ideato. Per la prima volta è andata in onda nel lontano 1995 e, da allora, non ha saltato un solo anno di programmazione.

Inizialmente la messa in onda era prevista in inverno ma, successivamente, SuperQuark è diventato uno dei capisaldi della programmazione estiva della Rai. Purtroppo, proprio perché Piero era ideatore e simbolo del programma, molti si chiedono quale sia il destino della trasmissione e il suo futuro.

Piero Angela con l’ultima puntata di SuperQuark il dolce addio alla tv

Stasera in prima serata ci sarà l’ultima puntata della trasmissione con alla guida l’amatissimo conduttore. Si tratta della 29esima edizione di SuperQuark che potrebbe essere anche l’ultima.

Questo avvenimento arriva a poche ore dai funerali di Angela che hanno avuto luogo presso il Campidoglio di Roma il 16 agosto. Qui il figlio Alberto ha fatto un discorso molto toccante in ricordo del padre scomparso, ammettendo che Piero non abbia mai avuto il timore di morire, nonostante se l’aspettasse.

Molti si chiedono se, dopo la scomparsa di Piero, SuperQuark avrà ancora ragione d’esistere e, in caso, chi possa essere il suo degno erede. Chiaramente il nome più probabile è quello del figlio Alberto che già in passato ha collaborato con il padre nel programma e che ha portato avanti esperienze simili con altre trasmissioni, come Ulisse, il piacere della scoperta.

piero angela
foto Twitter e Ansa

I due hanno avuto formazioni diverse: Piero era fondamentalmente un giornalista anche se, inizialmente, aveva cominciato a studiare al Politecnico di Torino, abbandonando poi dopo qualche anno. Alberto ha, invece, studiato Scienze Naturali a La Sapienza di Roma e si è poi specializzato in paleontologia e paleoantropologia, collaborando a diversi scavi e spedizioni di ricerca.

Chissà quale sarà il futuro di SuperQuark e se ci sarà, soprattutto, un futuro dopo la morte di Piero Angela o si preferirà lasciare il ricordo del programma così com’è. Intanto, in questi giorni, sono state diffuse varie notizie in merito all’uomo e alla sua famiglia: lascia due figli e l’amatissima moglie Margherita. 

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo