Home Televisione Nathaly Caldonazzo, tensione al GF Vip? Quando ha temuto l’espulsione

Nathaly Caldonazzo, tensione al GF Vip? Quando ha temuto l’espulsione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:11

Momenti difficili vissuti all’interno della casa del GF Vip da Nathaly Caldonazzo, che ha raccontato una volta uscita di aver temuto l’espulsione.

È stato durante una recente intervista per la trasmissione televisiva Verissimo che Nathaly Caldonazzo ha ammesso di aver davvero temuto di essere espulsa dal Grande Fratello vip.

Nathaly Caldonazzo
Nathaly Caldonazzo (Mediaset Infinity)

La donna infatti ha raccontato molta della sua esperienza all’interno del noto reality show, a cui ha preso parte e che si è conclusa da poco.

Un periodo sicuramente molto particolare in cui non sono mancate le difficoltà che l’hanno portata anche a contrasti molto duri.

Nathaly Caldonazzo, la frase incriminata

Anche Nathaly Caldonazzo ha fatto parte del cast di quest’anno del programma Grande Fratello vip, che nelle prossime settimane concluderà il suo viaggio durato sei mesi.

Il pubblico dunque ha avuto la grande opportunità di conoscere più da vicino la Caldonazzo, e scoprire diversi lati della donna.

Quest’ultima però soprattutto recentemente ha fatto molto parlare di sé per una frase incriminata che le è valsa addirittura l’appellativo di razzista.

Sembra infatti che la donna, mentre si trovava ancora all’interno della casa più spiata d’Italia, abbia detto delle parole nei confronti delle sorelle Selassié poco carine e ritenute razziste dalle ultime.

Purtroppo tali espressioni colorite pronunciate dalla Caldonazzo non sono però mai state diffuse sui social, e si dice che siano state censurate proprio dai produttori del programma.

Non si sa dunque effettivamente se e cosa abbia detto la Caldonazzo, che però a quanto pare ha ammesso durante una recente intervista a Verissimo di aver temuto davvero per la sua espulsione.

La donna ha raccontato di aver fatto uno scivolone, ma comunque di non essere una razzista. Inoltre pare anche che sia stata accusata di aver preso da parte di nascosto del cibo agli altri inquilini della casa.

Anche questa questione a quanto pare è stata smentita dalla donna, che ha ammesso ai microfoni della Toffanin di non essere una ladra, ma di prendere col sorriso il fatto che dal nulla le persone ti disegnano come un mostro e ti mettono alla gogna.

Un periodo quello all’interno della casa del Grande Fratello che è stato dunque molto intenso, ma di cui ha ammesso che rifarebbe tutto quello che ha fatto.

La storia con Troisi, una grande sofferenza

Durante l’intervista a Verissimo della Caldonazzo spazio anche riservato al ricordo di Massimo Troisi.

I due infatti hanno avuto un’intensa relazione e la donna è stata al suo fianco proprio fino alla morte di quest’ultimo.

Lo ha voluto raccontare spiegando che si trattava di una persona pura ma con un carattere difficile e che per lei è stata particolarmente dura andare avanti dopo la sua morte.

All’epoca aveva soltanto 25 anni, e aveva dovuto affrontare anche gli ultimi tempi in ospedale, quando l’uomo aveva dovuto operarsi al cuore.

Una relazione quindi che le ha dato tanto, ma che purtroppo è finita poi con la scomparsa dell’uomo.