Home Televisione Alessandro Cecchi Paone attacca un morto: “Assassino”

Alessandro Cecchi Paone attacca un morto: “Assassino”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:13

Le durissime parole di Alessandro Cecchi Paone stanno facendo discutere. Sul web è scoppiata una polemica. Per alcuni il termine usato è inaccettabile.

Nel corso del tempo, abbiamo imparato a conoscere Alessandro Cecchi Paone. Un uomo di scienza con un carattere forte e che, in alcuni casi, fa delle uscite molto decise. In questo caso, ci riferiamo al termine dedicato Trinca che sta facendo discutere.

Alessandro Cecchi Paone
Fonte Screen Tv

In questi mesi abbiamo visto un vero e proprio scontro da chi sostiene il vaccino e chi, invece, è fermamente contro. A far discutere, sono state le tante personalità mediche che si sono apertamente dichiarate No Vax. Come vediamo, i dibattiti sono quotidiani e pare proprio che la posizione dei no Vax sia sempre solida. Da qualche giorno, però, il mondo no vax ha perso una sua figura di riferimento. Il 4 febbraio è scomparso il Dottor. Trinca.

Trinca, inoltre, nel periodo pandemico ha dimostrato alcune idee che vanno contro il vaccino. Trinca è stato definito come “medico No Vax” e le sue manifestazioni non sono passate inosservate. Come non è passato inosservato il pensiero di Alessandro Cecchi Paone su di lui. Ecco cosa sta succedendo, il web è scatenato.

Alessandro Cecchi Paone, quella lite passata alla storia: urla e insulti

“Assassino” il pensiero di Alessandro Cecchi Paone fa discutere

Come sappiamo, il mondo no vax fonda le sue idee su figure di spicco. Una di queste è stato Franco Trinca. Il biologo ha mostrato le sue idee in alcune trasmissioni televisive. Diventando, di fatto, punto di riferimento per moltissime persone. Le sue idee, inevitabilmente, hanno generato tante polemiche.

A far discutere era la sua particolare “cura”. Trinca, infatti, sosteneva di poter curare dal covid semplicemente con integratori e farmaci. Una “cura” che non ha risposto sul campo dimostrando di non essere efficace contro la malattia. Per questo motivo, Alessandro Cecchi Paone si è espresso duramente. Il divulgatore scientifico ha sottolineato che, con ogni probabilità, Trinca è stato artefice di alcune morti. Paone si riferisce a quelle persone che hanno ascoltato le indicazioni del medico.

Un pensiero sicuramente durissimo e che ha innescato duri commenti dal web nei suoi confronti. Inoltre, il pensiero è stato condiviso in un noto programma di Rete 4 in cui Cecchi Paone era ospite. Parole davvero pesanti che, però, Cecchi Paone ha sentito il dovere di dire.

Alessandro Cecchi Paone, confessione sul passato: “Ho avuto terrore di perdere mia moglie”

Il caso Trinca è destinato a far discutere. Soprattutto perché la causa del decesso pare sia stato proprio il Covid. Le parole di Alessandro Cecchi Paone sono state durissime come, dall’altra parte, rigide erano le posizioni di Trinca. Il caos social è solo conseguenza delle parole utilizzate da Cecchi Paone. Un caso che, sembra, destinato a continuare ancora per un po’.