Home Televisione Alessandro Cecchi Paone, quella lite passata alla storia: urla e insulti

Alessandro Cecchi Paone, quella lite passata alla storia: urla e insulti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:20

Alessandro Cecchi Paone, ricordate quella lite passata alla storia? Volarono grida con Marina Ripa di Meana, non se le mandarono a dire

Alessandro Cecchi Paone
Fonte foto: Facebook

Molto spesso capita che i personaggi che popolano la televisione, anche quelli di un certo spessore culturale, si scontrino, dando vita a certi battibecchi che entrano di diritto negli annali. Alessandro Cecchi Paone oggi è uno degli opinionisti tra i più quotati, sedendo nei migliori salotti del piccolo schermo.

Lui è un uomo che di certo non si nasconde e quando c’è da affermare un’idea o un suo pensiero, anche se si discosta dall’opinione comune, non si fa pregare. Anche per questa ragione, nel corso dei tani anni passati in televisione, ha avuto qualche scontro con altre personalità del medium televisivo.

Molti di questi battibecchi sono passati alla storia. Basti pensare a quando ebbe un’accesa discussione con Vittorio Sgarbi o anche quella con Paolo Bonolis inerente al programma Ciao Darwin, che aprì importanti risvolti interessanti su cui argomentare. Ma oggi vogliamo ricordarne un’altra, quella con Marina Ripa di Meana, un’altra donna “fumantina” che non si è mai sottratta al confronto.

Walter Zenga contro Alessandro Cecchi Paone, lite furibonda: è successo di tutto

Alessandro Cecchi Paone contro Marina Ripa di Meana: il diverbio passato alla storia

Vi ricordate quando Marina Ripa di Meana si scontrò con Alessandro Cecchi Paone? La loro alterco è passato alla storia: tra grida e frasi ripetute come se fossero un mantra, i due opinionisti si scontrarono dando vita ad una discussione quasi classista.

Infatti, la Marchesa accusò Paone di essere un “populista d’accatto”, una frase che ha ripetuto per moltissime volte, fino allo sfinimento. Dal canto suo, l’opinionista replicò asserendo che i nobili hanno il disprezzo della gente, definendola per un paio di volte ripetutamente “borghese”.

Cecchi Paone, querela in arrivo? “Gravi affermazioni contro di lui”

Come si può notare, al tavolo era seduta anche una giovane contessa Patrizia De Blanck, molto divertita per quello che stava accadendo. Questo scontro, inutile dirlo, è diventato celebre, tant’è che ogni tanto alcune pagine social condividono il video del diverbio, rivivendo quel momento a tratti esilarante.