Home Personaggi Renato Carpentieri ha figli? Il segreto svelato da poco, nessuno lo sapeva

Renato Carpentieri ha figli? Il segreto svelato da poco, nessuno lo sapeva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:54

Renato Carpentieri attore di grande successo ha alle spalle una carriera davvero enorme, ma entriamo nella sua vita privata: come si chiamano i suoi figli?

Attore di cinema e teatro, è uno dei volti maggiormente noti del piccolo schermo anche grazie alle tante fiction a cui negli anni ha preso parte con grande successo.

Renato Carpentieri
Getty Images

l ladro di bambini (1992), Puerto Escondido (1992), Caro diario (1993), Fortapàsc (2009), Noi credevamo (2010), La stoffa dei sogni (2016), La tenerezza (2017), Una storia senza nome (2018), La paranza dei bambini (2019), Momenti di trascurabile felicità (2019), e Hammamet (2020) sono questi solo alcuni dei film di cui è stato uno dei protagonisti.

Ma entriamo in un discorso più privato che forse pochissime volte è stato trattato, scopriamo per esempio chi sono i figli dell’attore italiano di cui poche volte ha parlato.

Serena Bortone perchè indossa la mascherina? Paura in diretta

Renato Carpentieri: età, anno di nascita, luogo di nascita, figli e moglie

Nome: Renato
Cognome: Carpentieri
Età: 78 anni
Data di nascita: 2 Aprile 1943
Luogo di nascita: Savignano Irpino (AV), Italia
Segno zodiacale: Ariete

Resta ancora oggi uno degli attori più conosciuti del panorama dello spettacolo italiano e non solo ma della sua vita provata si sa davvero poco o niente, non ci sono infatti notizie circa la moglie e i figli, argomento che per sua volontà ha sempre voluto tenere riservato.

Insomma davvero una grande riservatezza la sua che si unisce anche alla poca voglia di essere presente nelle situazioni mondane, caratteristica che lo ha sempre contraddistinto e con lui anche la sua vita rimasta per tale motivo sempre privata.

Detto questo, torniamo ad occuparci del suo lavoro, per chi non lo sapesse la sua carriera è anche da doppiatore: ha infatti prestato la propria voce al personaggio di Luciano Cometa nel film d’animazione L’arte della felicità del 2013 e nel 2017 ha doppiato il personaggio del Commissario nel film Gatta Cenerentola.

Tra i tanti successi che ha collezionato, uno dei primi riconoscimenti è stato quello del 1999, quando ha vinto il Nastro d’argento come miglior attore non protagonista per il film “Puerto Escondido” di Salvatores.

Serena Bortone disperata, per lei è in arrivo un nuovo stop: quando succederà?

Questo pomeriggio sarà uno degli ospiti di Serena Bortone su Rai Uno e chissà che per l’occasione non deciderà forse per la prima volta a sbilanciarsi anche su qualcosa che riguarda il suo privato, sarebbe davvero un colpo di scena unico per la giornalista di Rai Uno. Non ci resta dunque che attendere per scoprirlo e per sapere qualche cosa in più.