Home Televisione Amici, Raimondo Todaro costretto a chiedere scusa, cosa è successo?

Amici, Raimondo Todaro costretto a chiedere scusa, cosa è successo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57

Amici, Raimondo Todaro costretto a chiedere scusa dopo le polemiche, come mai? Ecco spiegato il motivo del suo gesto.

amici raimondo todaro
Foto Mediaset

Amici, Raimondo Todaro costretto a chiedere scusa dopo le polemiche che lo hanno coinvolto, che cos’è successo? Ecco che cosa c’è dietro il suo gesto.

La puntata di sabato 15 gennaio è stata molto movimentata; dal talent sono stati eliminati ben quattro allievi. Alcune di queste esclusioni hanno fatto piuttosto discutere non solo gli insegnanti, ma anche i telespettatori sul web.

In particolare si sono scatenate le critiche dopo l’uscita di scena del ballerino Cristiano, allievo di Alessandra Celentano. Il danzatore ha dovuto affrontare una sfida contro Christian che è stata giudicata dal giudice esterno Garrison. A volere questo “scontro” è stato proprio Raimondo che, a dire di molti fan di Amici, avrebbe reagito in maniera irrispettosa all’eliminazione dell’allievo.

L’immagine è stata diffusa su Twitter ma a commentare e a spiegare il suo gesto è stato lo stesso Todaro.

Raimondo Todaro si sfoga: “Una cosa davvero spiacevole”

Amici, Raimondo Todaro chiede scusa, ecco perché

Nelle immagini diffuse sul web si vede l’insegnante di danza fare un gesto molto leggero e scherzoso dopo l’esclusione di Cristiano. Braccia piegate come a fare il segno “dei muscoli” e linguaccia, Todaro è finito nel mirino dei fan che lo hanno accusato di non essere obiettivo.

In molti hanno commentato il post accusando l’insegnante di Amici di essere stato contento che un allievo talentuoso fosse uscito. Questo, secondo gli utenti, perché tra lui e la Celentano ci sarebbe dall’inizio una sorta di “faida” della quale sono i ragazzi a fare le spese.

Raimondo ha spiegato le motivazioni dietro il suo gesto direttamente dal suo profilo Instagram. Sulle storie il professore ha condiviso alcuni video in cui, in diverse puntate, compie lo stesso gesto dopo aver dato un “pugnetto” agli allievi: “È il nostro gesto questo, lo facciamo da mesi – scrive Todaro – prima dell’inizio del programma, durante la pubblicità e prima e dopo un ballo” questa la spiegazione dell’uomo.

Amici, Raimondo Todaro è furioso: in arrivo provvedimenti?

 

Nessun gesto di scherno, quindi, per l’eliminazione di Cristiano ma solo un gesto rituale che ormai è diventato quasi un saluto per l’insegnante e gli allievi.