Home Televisione Don Antonio Polese patrimonio quant’è? La sua eredità da capogiro

Don Antonio Polese patrimonio quant’è? La sua eredità da capogiro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:20

Don Antonio Polese, il suo patrimonio raggiunge cifre da capogiro: sapete a quanto ammonta? La sua grande eredità.don antonio polese

Don Antonio Polese e il patrimonio da capogiro, sapete a quanto ammonta la sua grande eredità? Da macellaio a imprenditore: il suo percorso di successo.

Era noto come “il boss delle cerimonie” titolo del reality che gli ha conferito la fama come personaggio televisivo. Polese, in realtà, era già stato in tv grazie al programma di Rai 1 Napoli prima e dopo e l’apparizione nel film di Matteo Garrone, “Reality”.

Come è arrivato a diventare un imprenditore di successo? Don Antonio è originario del piccolo paese di Sant’Antonio Abate, nel Vesuviano. Viene da una famiglia di umili e origini e fin da giovanissimo si mette a lavorare, tanto che abbandona gli studi dopo la quinta elementare. Antonio ha confessato che da piccolo sognava di diventare un famoso ciclista ma ha dovuto rinunciare lavorando fin da quindicenne come macellaio.

Don Antonio Polese, ecco quali sono state le ultime parole prima di morire

Don Antonio Polese, quant’è il suo patrimonio? Una grande eredità

Proprio nella macelleria dove lavorava Antonio conosce la sua futura moglie, Rita Grieco, che collaborava all’attività di famiglia. Dopo qualche anno il “boss” ha aperto il ristorante La Sonrisa proprio vicino al suo paese natale, in una zona dove non esisteva nulla, in aperta campagna.

Successivamente ha capito che il ristorante poteva essere ampliato ed è nata l’idea di edificare il suo Castello delle cerimonie, che comprende un hotel a 5 stelle e una location perfetta per i matrimoni. L’idea ha avuto un gran successo e il suo castello è diventato una vera e propria istituzione a Napoli e dintorni.

Non mancano delle ombre sul percorso di don Antonio che è stato accusato di lottizzazione abusiva, tanto che il Tribunale di Torre Annunziata aveva disposto la confisca della sua proprietà e condannato la moglie Rita Grieco e il fratello di Polese. Non sappiamo come sia finita questa vicenda dato che anche la moglie di don Antonio purtroppo è morta circa un anno fa. 

Com’è morto don Antonio Polese? Una grande sofferenza

L’eredità e il patrimonio di Polese oggi è gestito dalla figlia Imma che appare anche nel programma “Il Castello delle Cerimonie” al posto di suo padre. Ad aiutarla il marito Matteo e altri membri della loro famiglia. Intervistati da Vero, tempo fa, la coppia aveva rivelato che la vera eredità di Don Antonio fosse l’umiltà nel lavoro: “Far sorridere e sentire a casa i clienti soddisfacendo le loro esigenze”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo