Home News Raffaella Carrà, lo sfogo in diretta sulla mamma passato alla storia

Raffaella Carrà, lo sfogo in diretta sulla mamma passato alla storia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:34

Raffaella Carrà, ricordate il lungo sfogo in diretta dopo le accuse che riguardavano la madre: ecco di cosa parliamo.

Raffaella Carrà
screenshoot RaiPlay

Sono passati solo pochi giorni da quando è stata resa nota la notizia della morte della famosa conduttrice italiana famosa in tutto il mondo, a seguito di un cancro ai polmoni che non le ha lasciato scampo.

A confermare tutto Sergio Iapino, l’uomo che per tanti anni è stato il suo compagno e con il quale fino alla fine ha mantenuto un rapporto splendido.

Nella vita della donna ad essere dei punti fermi sono stati in tanti e in particolare la mamma Iris che l’ha cresciuta da sola. Ricordate il suo sfogo a Domenica In?

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Addio a Raffaella Carrà: come è morta?

Raffaella Carrà e quello sfogo in diretta passato alla storia

Raffaella Carrà sarà per sempre una delle icone mondiali per la sua arte e per tutto quello che grazie alla televisione ha lasciato a a tutto il mondo.

Merito della sua fama è forse stato anche un pochino della madre Iris con cui ha sempre avuto un rapporto bellissimo e che in diretta a Domenica In qualche anno fa ha difeso a spada tratta.

Il tutto è accaduto a seguito di un articolo che all’epoca è uscito su un settimanale in cui la conduttrice veniva accusata di non stare al capezzale della madre morente. Parole che lei stessa non ha accettato: “non permetto a nessuno di parlare di mia madre, di queste parole ne risponderanno in tribunale” queste erano state le sue parole.

Iris Dellutri questo era il nome della madre morta a sessantaquattro anni dopo tre mesi di degenza in ospedale in cui era ricoverata per una malattia. La sua morta ha sconvolto la showgirl, in molti infatti in quel periodo pensarono che non sarebbe mai riapparsa in tv.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Figli Raffaella Carrà: “mi rende felici vederli crescere”

Mi hanno cresciuto due donne. Tre, contando la nurse inglese: severissima. Mia mamma Angela Iris fu una delle prime a separarsi nel dopoguerra. Non si risposò più” questo il racconto della madre regalato ad una lunga intervista del passato.