Home Televisione Rai, quel fuorionda tra rabbia e paura: “Ti spacco la faccia”

Rai, quel fuorionda tra rabbia e paura: “Ti spacco la faccia”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:44

Vi ricordate quella storica lite in diretta? È accaduto anni fa su Rai Tre. Tra rabbia e minacce, il pubblico è rimasto senza parole.

rai lite tv

È stata una vera e propria lite furibonda quella che si è consumata ormai parecchi anni fa su Rai Tre all’interno del programma “Cominciamo bene” in cui vi è stato uno scontro davvero molto forte tra due veri e propri professionisti e luminari dei rispettivi settori.

Stiamo infatti parlando del geologo Mario Tozzi e del professore Chicco Testa. I due, infatti, si sono dati davvero molta battaglia su un tema davvero molto delicato che ormai da tantissimi anni divide tutto il mondo del web, della tv ed in generale l’opinione pubblica.

Stiamo infatti parlando del tema dell’energia nucleare e quello delle energie rinnovabili, come ad esempio quella solare. Ecco che cos’ha scatenato la lite e soprattutto che cos’è successo nel fuori onda: è davvero accaduto di tutto.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Rai, cantante “scomparso” da 5 anni torna in tv e prende in giro tutti

Rai, storica lite in tv sfocia in minaccia: “Ti spacco la faccia”

Scontro davvero molto forte tra due luminari su Rai Tre in quanto il geologo Tezza ed il professore Testa nel fuori onda, o presunto tale, hanno dato il via ad una lite che è sfociata sul personale.

In studio, infatti, quest’ultimo ha detto al suo collega e vicino di posto in studio che “Non ti permetto di dire che ci guadagno dei soldi perchè ti spacco la faccia”.

Il riferimento era relativo al fatto che, secondo l’opinione del geologo, il vero motivo per cui il suo collega sosterrebbe le centrali nucleari è il fatto che “tu vuoi le centrali nucleari perchè ci guadagni”.

Il guadagno o presunto tale era da intendere relativo alla classe degli economisti. Questo fatto ha mandato il professor Testa su tutte le furie, reagendo in questo modo.

Alla fine questa lite è stata sedata dal compianto Fabrizio Frizzi che ha subito passato una telefonata in studio che, seppur con fatica, ha sviato questo discorso.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Rai, scoppia la polemica ad Euro 2020: “Noiosa e banale”