Home Personaggi Tarcisio Burgnich è morto: le 5 cose che non sapevi su di...

Tarcisio Burgnich è morto: le 5 cose che non sapevi su di lui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:29

Tarcisio Burgnich è morto: mondo del calcio in lutto. Ecco chi era l’ex difensore dell’Inter campione d’Italia. Moglie, figli e funerale.

Tarcisio Burgnich

Lutto tremendo nel mondo del calcio. Purtroppo poche ore fa si è spento all’età di 82 anni Tarcisio Burgnich, ex difensore che nel corso della sua straordinaria carriera ha avuto l’opportunità di vestire le maglie di Napoli ed Inter, con cui è anche riuscito a diventare campione d’Italia vincendo lo Scudetto.

Tutti gli amanti e gli appassionati del calcio stanno vivendo attimi  di dolore stringendosi attorno alla sua famiglia. Tutti i tifosi nerazzurri, del passato e del presente, gli tributeranno un omaggio quest’oggi, sui social e non solo.

Ecco 5 cose che magari non sapete su di lui: chi era sua moglie, se aveva dei figli, la causa del decesso e quando ci saranno i funerali.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Tommaso Zorzi sostituito: ecco chi prende il suo posto, Mediaset ha deciso

Rosalba Pistoresi moglie Tarcisio Burgnich: aveva dei figli?

Tutto il mondo del calcio e dello sport si stringono attorno alla moglie di Tarcisio Burgnich, ossia Rosalba Pistoresi. I due hanno vissuto una lunga e bellissima storia d’amore durata per tantissimi anni.

I due, che si sono conosciuti in un ristorante di Lucca, hanno vissuto una bellissima storia d’amore durata fino all’ultimo istante, prima che l’ex calciatore campione d’Italia, d’Europa e vicecampione del Mondo ha esalato l’ultimo respiro.

Donna riservata ma sempre presente nella vita dell’uomo, su di lei si hanno poche informazioni. Dal loro amore sono nati tre splendidi figli: Simonetta, Patrizia e Gualtiero.

L’uomo è anche diventato nonno per ben 4 volte: ha infatti ben quattro nipoti che sono stati fino all’ultimo giorno della sua vita la luce dei suoi occhi.

Causa morte Tarcisio Burgnich

Tarcisio Burgnich è deceduto dopo aver lottato per anni contro una lunga malattia. L’uomo, soprannominato “Roccia”, è stato uno dei difensori più forti della storia del calcio mondiale.

La lunga malattia di cui ha sofferto l’ha portato poco a poco a perdere tutte le forze fino ad oggi, giorno del suo decesso.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Nicola Savino, quell’incidente mai superato: “Ne ho sofferto per anni”

Tarcisio Burgnich funerale: quando ci sarà?

Non si hanno ancora informazioni ufficiali riguardo a quando ci saranno i funerali dell’uomo, ma non appena si avranno notizie ci sarà sicuramente un comunicato ufficiale.

5 cose che non sapevi su Tarcisio Bugnich

-È soprannominato “Roccia”, dal momento che quando in difesa c”era lui difficilmente l’avversario passava riuscendo a saltarlo

-È stato campione d’Italia con l’Inter, di cui è stato un vero e proprio portabandiera

-Nel corso della sua carriera ha vestito anche le maglie di Udinese, Juventus, Palermo e Napoli.

-Nel corso della sua carriera ha messo a segno soltanto 9 gol.

-Con l’Inter ha realizzato oltre 476 presenze.