Home Personaggi Gabriele Cirilli, quella lacrime d’amore: “Ogni santo giorno!”

Gabriele Cirilli, quella lacrime d’amore: “Ogni santo giorno!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59

Un personaggio amatissimo dal grande pubblico, Gabriele Cirilli, che fa divertire ma anche commuovere i fan: quelle lacrime di dolore ma anche di grande amore

Gabriele Cirilli, quella lacrime d'amore: "Ogni santo giorno!"
G. Cirilli (fonte foto: Mediaset Play)

È un personaggio del mondo dello spettacolo dal grande successo e molto amato, Gabriele Cirilli, un volto noto seguitissimo da tutti coloro che lo apprezzano per le sue tante qualità dimostrate negli anni: quel momento molto intenso legato alla scomparsa della madre Augusta, le parole estremamente significative.

Cirilli, chi lo segue da tempo e con grande passione lo sa bene. ha avuto modo di affermarsi grazia ad una splendida carriera vissuta sempre ai massimi livelli.

Talento, bravura, simpatia, queste sono solo alcune delle tanti qualità che i fan gli riconoscono, le stesse che ha avuto modo di dimostrare in tutti i progetti importanti a cui ha preso parte negli anni.

Tutte le curiosità, i particolari, le informazioni e i dettagli a proposito del suo percorso artistico – professionale, dunque la sua carriera, ma anche in merito alla sua vita privata e agli aspetti personali noti, a cominciare proprio dal rapporto meraviglioso che aveva con la madre Augusta.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Gabriele Cirilli amarcord: quel dolce retroscena sul suo matrimonio

Gabriele Cirilli chi è: età, altezza, peso, data e luogo di nascita, biografia

Gabriele Cirilli, quella lacrime d'amore: "Ogni santo giorno!"
G. Cirilli (fonte foto: Instagram, @gabricirilli)
  • Nome e cognome: Gabriele Cirilli;
  • Data di nascita: 12 giugno 1967;
  • Età: 53 anni;
  • Altezza: 1,70 circa;
  • Peso: ignoto; 
  • Luogo di nascita: Sulmona, Abruzzo.

Il noto ed amatissimo comico, cabarettista, attore, umorista e scrittore di successo Gabriele Cirilli, nasce a Sulmona, nella Regione Abruzzo il 12 giugno del 1967, ed ha dunque, al momento, 53 anni.

Per quanto riguarda la sua biografia, di Gabriele si sa che si è diplomato al Laboratorio di Esercitazioni Sceniche diretto da Gigi Proietti.

Dopo il diploma inizia a lavorare e a farsi notare al teatro, ma anche al cinema e in televisione, dove fa la sua prima apparizione nel 1986 in qualità di concorrente a Il gioco delle coppie, una trasmissione condotta da Marco Predolin.

Ben presto la popolarità di Cirilli raggiunge tantissimi telespettatori grazie ai tanti ruoli interpretati, con il personaggio che ha modo di farsi conoscere ed apprezzare da una platea sempre più vasta.

La carriera di Gabriele Cirilli: Zelig e personaggi, Tale e Quale Show, Top Dieci

Gabriele Cirilli, quella lacrime d'amore: "Ogni santo giorno!"
G. Cirilli (fonte foto: Youtube, Rai)

Una carriera davvero straordinaria, quella di Gabriele Cirilli, il cui successo passa sicuramente da Zelig, a cui prende parte alle diverse edizioni.

Il pubblico di certo ricorderà i personaggi interpretati e, in particolare, il tormentone “Chi è Tatiana???”, che dà vita anche ad un libro, ad uno spettacolo teatrale e ad un film.

Nel corso degli anni, sono tanti i programmi televisivi a cui il personaggio noto prende parte, in diverse vesti e ruoli.

Da Ballando con le stelle a Tale e Quale Show, fino ad arrivare ai tempi più recenti con Most Ridiculus o Top Dieci.

Di seguito, un breve elenco riassuntivo e parziale con alcune delle sue partecipazione avvenute nell’ambito dei programmi televisivi:

  • Zelig
  • Ballando con le stelle
  • Zecchino d’Oro
  • Tale e Quale Show
  • Colorado
  • Techetechetè
  • Eccezionale Veramente
  • Portati una sedia
  • Most Ridiculus
  • Top Dieci

Non va inoltre dimenticata la sua attività a teatro, di cui si ricordano alcuni progetti come: Donna Gabriella e i suoi figli, Cirque du Cirill, La famiglia Addams.

A tal riguardo, una menzione va fatta anche a proposito delle opere pubblicate:

  • Chi è Tatiana?!?, Arnoldo Mondadori Editore
  • Ma come ‘azz porti ‘sti capelli?, Mondadori
  • Voglio tornà bambino!, Mondadori
  • Ciao Papà, Mondadori
  • Non si butta via gnente: ricordi e ricette da conservare

Gabriele Cirilli tra cinema e televisione: il successo da attore

Se Gabriele ottiene un grande successo in televisione, nell’ambito dei programmi televisivi, non da meno è quello raggiunto grazie al  ruolo da attore tra cinema e televisione.

Il primo ruolo da protagonista sul grande schermo arriva nel 1998 con Un bugiardo in paradiso, insieme a Paolo Villaggio.

Il pubblico ha modo di apprezzarlo anche guardandolo recitare in fiction importanti, come Scoop, Assunta Spina, Chiara e Francesco, per citarne solo alcuni.

Per quanto riguarda il cinema, si ricordano le seguenti pellicole:

  • In nome del popolo sovrano
  • Gole ruggenti
  • Un bugiardo in paradiso
  • Carta vetrata
  • La città invisibile
  • Buona giornata
  • Matrimonio al Sud
  • Nati 2 volte

Rispetto invece ai ruoli interpretati in televisione, vanno menzionati:

  • Scoop
  • Assunta Spina
  • Dio vede e provvede
  • Linda e il brigadiere
  • Belli dentro
  • Chiara e Francesco
  • Un medico in famiglia
  • Notte prima degli esami ’82
  • Volare – La grande storia di Domenico Modugno

Gabriele Cirilli e il video che gli ha cambiato la vita: lo ricordate? VIDEO

“Ciao a tutti, vi ricordate questa pubblicità?”, a scriverlo è proprio Gabriele su Instagram qualche tempo fa, quando decide di pescare dall’album dei ricordi uno spot, la clip di una pubblicità di qualche anno fa dove è protagonista insieme a Nancy Brilli, nei panni della dea bendata.

In quell’occasione infatti, Cirilli scrive: “Tanti anni fa con la meravigliosa Nancy Brilli diretti da Alessandro D’Alatri. Questo spot mi ha aiutato a superare un brutto momento della mia vita.”

In una intervista che il noto personaggio rilasciò a Domenica Live, spiegò in un certo qual senso la sua vita precedente, chiarendo che a Roma faceva lo scaricatore, lavorava nei ristoranti.

Gabriele racconta di avere avuto momenti molto difficili e di esser stato spronato da sua moglie, poi si sofferma proprio sullo spot condiviso anche su Instagram.

In tale spenso spiega: “Ricordo ancora il provino che mi ha cambiato la vita, mi chiamò Alessandro D’Alatri per il provino con Nancy Brilli che faceva la dea bendata. Poi mia moglie è diventata la mia produttrice”.

Gabriele Cirilli, quella lacrime d'amore: "Ogni santo giorno!"
Post di G. Cirilli (fonte foto: Instagram, @gabricirilli)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriele Cirilli (@gabricirilli)

La vita privata di Gabriele Cirilli: la moglie Maria e il figlio Mattia

Gabriele Cirilli, quella lacrime d'amore: "Ogni santo giorno!"
G. Cirilli (fonte foto: Youtube, Rai)

Con personaggi di tale fama e popolarità, è comprensibile che scatti nel pubblico e nei fan la curiosità e la voglia di conoscere maggiori dettagli a proposito anche della vita privata dei suddetti.

Per quanto riguarda Gabriele, rispetto alla vita privata è noto che quest’ultimo sia legato da tantissimo tempo alla donna della sua vita, la moglie Maria.

È la donna che ha sposato e con cui ha costruito una meravigliosa famiglia. I due, legati da un profondo e stabile amore, hanno avuto anche un figlio, Mattia, nato nel 2001.

Gabriele Cirilli e la moglie Maria: un rapporto meraviglioso

Durante un’ospitata a Vieni da Me, Gabriele ha avuto modo di parlare del rapporto splendido che ha con sua moglie Maria, da cui emerge tutto l’amore e la stima nei suoi confronti.

“Questa è la donna – racconta Gabriele – più importante della mia vita, Maria, con la quale sono sposato da 25 anni (all’epoca, ndr) più nove di fidanzamento. Insomma, dal 1984.”

Aggiungendo poi: “Proietti mi ha regalato una vita facendomi fare l’attore, lei me l’ha proprio salvata. Sai, durante l’adolescenza con tanti problemi che può avere un adolescente…”

Il noto personaggio racconta di aver vissuto in passato, prima di raggiugnere il successo, alcune fasi difficili perché “volevo affrontare questo lavoro con grinta e passione, non me lo permettevano”.

Gabriele spiega che all’inizio del suo percorso professionale, come accade spesso, ci sono degli alti e bassi, e “la moglie portava a casa lo stipendio, quello vero, quello che ci faceva mangiare“.

Gabriele Cirilli e le lacrime per la madre Augusta: “Ho accumulato, ho accumulato e…”

Gabriele Cirilli, quella lacrime d'amore: "Ogni santo giorno!"
G. Cirilli (fonte foto: Youtube, Rai)

Un personaggio, Gabriele, che come noto sa divertire e far sorridere grazie al proprio talento, ma che in virtù della sua semplicità e dalla grade onestà, ha saputo e sa anche emozionare e commuovere.

Proprio come avvenuto qualche tempo fa a Verissimo, quando durante un’intervista rilasciata a Silvia Toffanin, ebbe modo di lasciarsi andare su un argomento molto toccante, la scomparsa della madre Augusta.

In quell’occasione, la scomparsa di quest’ultima era recente, e Gabriele guardando la foto della sua mamma trattiene a stento le lacrime prima di scoppiare: “Io sono un comico, la gente è abituata a vedermi ridere, però in questo caso…”.

Il noto personaggio si porta le mani al viso e chiede scusa, spiegando “Ho pianto poco. Perdonatemi, ho dovuto piangere poco perché comunque bisogna far vedere sempre che sei su, perché sei un comico“.

Un momento molto toccante in cui Gabriele ripete che non avrebbe voluto piangere, scusandosi con Silvia.

Cirilli racconta: “La mamma è la mamma, io ero molto legato a mamma. Ogni santo giorno, pure quando non ci vedevamo, perché vivendo lontano dall’Abruzzo dove lei stava… Ogni santo giorno, te lo giuro, io la chiamavo e ci facevamo le chiacchierate.”

Il noto personaggio racconta che al funerale era lui a rincuorare gli altri, chiedendo di nuovo scusa al pubblica e spiegando “Ho accumulato, ho accumulato”.

Nella medesima occasione, Gabriele racconta che deve a lei il suo successo, perché ha preso dalla madre il carattere estroverso su cui ha fondato la sua carriera, raccontando anche di quanto la madre fosse disponibile ad aiutare gli altri.

“Faceva del bene a tutti, indistintamente“, racconta a proposito della donna che si impegnava per aiutare il prossimo. Inoltre sottolinea di quanto lei gli sia stato vicino nel corso della sua carriera, quando lo accompagnava ad esempio nella serate nei locali.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Gabriele Cirilli “mi fa sentire un Dio”: dall’anima al cuore dei fan

Gabriele Cirilli Instagram: Il successo social

A riprova del successo e dell’affetto dei fan, non stupisce affatto che Gabriele Cirilli abbia un grande seguito e risconto anche sulle piattaforme social come Instagram.

Dando infatti un’occhiata al suo account, si può notare che il numero dei suoi follower, al momento, ammonti a circa 95,9 mila.