Home Personaggi Vincenzo Mollica, la malattia lo sta logorando ma non si abbatte, ecco...

Vincenzo Mollica, la malattia lo sta logorando ma non si abbatte, ecco perché

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56

Vincenzo Mollica, la malattia che lo sta logorando da anni: il critico più famoso della tv, tuttavia, non si abbatte, ecco perché.

vincenzo mollica malattia
Vincenzo Mollica (Getty Images)

Vincenzo Mollica, la malattia lo sta logorando da anni: di che cosa soffre? In realtà sono tre i disturbi che lo fanno patire, ma non si arrende.

Il grande critico del mondo dello spettacolo sarà ospire oggi, 9 maggio, nello studio di Francesca Fialdini a Da noi, a ruota libera, dove ripercorrerà la sua straordinaria carriera attraverso aneddoti e ricordi di vari artisti del panorama internazionale.

Mollica è uno storico personaggio della Rai e non solo: giornalista, critico, scrittore, disegnatore e conduttore, la sua vita è stata tutta dedicata al mondo dello spettacolo. Da circa un anno l’uomo è andato in pensione dal suo lavoro in tv, ma rimane un attivo scrittore, nonostante la malattia che da anni lo affligge.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Rosa Maria, moglie di Vincenzo Mollica, chi è? Un grande amore

Vincenzo Mollica, la malattia che lo sta logorando: diventerà cieco

vincenzo mollica malattia
Vincenzo Mollica (rai play)

L’uomo, da qualche anno, ha rivelato di essere affetto da un glaucoma che lo porterà a diventare cieco; lo ha scoperto quando aveva circa otto anni: “Origliai la sentenza da dietro la porta – ha rivelato al Corriere della sera – da quel momento cerco di imparare a memoria tutto quello che mi circonda“.

In effetti il problema agli occhi non è l’unico disturbo che affligge Mollica, purtroppo. L’uomo ha dichiarato di avere anche la malattia di Parkinson e il diabete di Mellito di tipo 2: “Tre fiji de na m*******” le ha denominate scherzosamente lui.

Il critico, tuttavia, non si dà per vinto e ha ammesso che i pilastri che ancora oggi lo sostengono sono la sua famiglia e il suo lavoro. Il suo pensionamento è avvenuto solo nel febbraio 2020: sarebbe dovuto avvenire un mese prima, ma la Rai ha posticipato la data per permettergli di seguire l’ultimo Festival di Sanremo come inviato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE -> Vincenzo Mollica, dichiarazione sorprendente: “Voglio scegliere la foto sulla tomba…”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vincenzo Mollica (@vincenzomollica)

La kermesse dell’Ariston è un evento che nella vita di Mollica ha avuto un grande peso e ha ricevuto una vera e proprio standing ovation durante la sua ultima apparizione nel teatro. Oggi Vincenzo continua la sua attività di scrittore, anche se a causa della malattia agli occhi “gli tocca andare a braccio” dettando le sue parole ad un dispositivo elettronico.