Home Streaming Gli addii commoventi dei due attori: lasciano la serie, fan disperati

Gli addii commoventi dei due attori: lasciano la serie, fan disperati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:19

Due dei protagonisti della serie televisiva Netflix hanno detto addio ai loro personaggi. Infatti il popolarissimo spettacolo si appresta a chiudere i battenti. Vediamo di chi si tratta.

Netflix (BeFunky)
Netflix (BeFunky)

E’ arrivato il momento che moltissimi fan della popolare serie televisiva di Netflix temevano. Nelle ultime ore, uno dietro l’altro, due attori molto amati dal pubblico hanno salutato per sempre il set che li ha visti protagonisti dello spettacolo per ben cinque stagioni. L’addio era nell’aria, viste le rivelazioni che erano state fatte nelle settimane precedenti, ma questo è stato più commovente del previsto.

L’addio dei due attori al set della serie tv Netflix

La Casa di Carta 3 (Netflix)

L’attesa per la quinta ed ultima stagione de La Casa di Carta cresce di settimana in settimana. Infatti ormai sappiamo che le vicende della banda dei rapinatori sono agli sgoccioli. Il gruppo, guidato dal Professore, è all’interno della Banca di Madrid ed è pronto a giocarsi il tutto per tutto per uscire senza essere preso dalla polizia.

Nei mesi scorsi, Alex Pina, il creatore della serie tv spagnola e autore anche di altri spettacoli di grande successo come Sky Rojo, White Lines (entrambi sono Originali Netflix), Vis a Vis e Il molo Rosso, aveva rivelato che la quinta sarebbe stata l’ultima stagione dello show che poi avrebbe avuto diversi spin-off sui personaggi de La Casa di Carta.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> L’annuncio che tutti aspettavano: in arrivo la seconda stagione della serie tv Netflix

Dopo queste parole, si sono susseguiti diversi addii che hanno colpito il grande pubblico. Parliamo di Pedro Alonso che interpreta Berlino, Miguel Herrán che veste i panni del giovane Rio e Jaime Lorente che è il ribelle Denver.

Questa settimana, ci sono stati altri due addii importanti, quello di Alvaro Morte e quello di Itziar Ituno.

Il Professore e Lisbona salutano il set de La Casa di Carta

La casa di carta (Netflix)
La casa di carta 3 (Netflix)

Dopo Pedro Alonso, Miguel Herran e Jaime Lorente, il saluto alla popolarissima serie televisiva di Netflix è toccato a Itziar Ituno che ha dovuto dire addio alla sua Lisbona e Ispettore Raquel Murillo.

Il suo personaggio, infatti, ha avuto un’importante metamorfosi nel corso delle quattro stagioni che abbiamo visto: nella prime due dava la caccia al Professore e ai rapinatori, mentre nella terza e quarta è passata dalla parte dei cattivi (o dei buoni, dipende dai punti di vista).

L’attrice su Instagram a pubblicato una foto con queste parole: “Ora sì! ADDIO Ispettore Raquel Murillo, ladra Lisbona!! Che viaggio!! Ora sì! GOODBYE, AGUR, CIAO, ADEU, ADIOS, BYE, AU REVOIR Raquel Murillo, Aio Lisbona!!! Che viaggio!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Álvaro Morte (@alvaromorte)

Qualche ora dopo è toccato ad Alvaro Morte salutare il suo tanto amato Professore: “Lasciando per l’ultima volta il set di La Casa de Papel. Le parole sono inutili. Sono grato a tutti. Ai fan (i primi, ovviamente), a tutta la squadra di Vancouver e a Netflix. E a te, caro Professore. Mi mancherà divertirmi così tanto con te. Grazie“.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Nuova serie anime su Netflix, ma questa volta si tratta di una grande esclusiva

Non sappiamo ancora quando arriverà su Netflix la quinta stagione de La Casa di Carta, probabilmente per la fine dell’anno.