Home Personaggi “L’atto di fede” di Laura Chiatti: la scelta più importante dell’attrice

“L’atto di fede” di Laura Chiatti: la scelta più importante dell’attrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Splendida ed amata attrice Laura Chiatti, protagonista di una scelta importante per la sua vita cha in passato ha definito come “un atto di fede”

"L'atto di fede" di Laura Chiatti: la scelta più importante dell’attrice
L. Chiatti (fonte foto: Instagram, @laurachiatti82)

È un personaggio molto noto ed amato del mondo dello spettacolo, Laura Chiatti, famosissima, popolare e stimata attrice e modella dalla gran carriera, con tanti ed importanti traguardi raggiunti, obiettivi centrati e grosse soddisfazioni arrivate: quella decisione che la lega al marito Marco Bocci.

Talento, bellezza, bravura, simpatia, presenza scenica, queste sono solo alcune delle tanti doti che chi segue da tempo Laura le attribuisce.

Caratteristiche che ha avuto modo di dimostrare ed affermare nel luogo e proficuo percorso artistico – professionale di cui è stata ed è protagonista.

Sono tante le curiosità a proposito di Laura, che può vantare una fama ed una popolarità davvero incredibili.

Tutte i dettagli, i particolari, le curiosità e le informazioni a proposito della vita professionale, dunque della carriera, ma anche in merito agli aspetti personali noti, quindi incentrati sulla vita privata dell’attrice, a cominciare proprio dalla decisione molto importante presa in passato.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Marco Bocci, la lite furiosa in diretta su Instagram: la Chiatti riprende tutto

Laura Chiatti chi è: età, altezza, peso, data e luogo di nascita, biografia

"L'atto di fede" di Laura Chiatti: la scelta più importante dell’attrice
L. Chiatti (fonte foto: Instagram, @laurachiatti82)
  • Nome e Cognome: Laura Chiatti;
  • Altezza: 1,66 circa;
  • Peso: 54 kg circa;
  • Data di Nascita: 15 luglio 1982;
  • Età: 38 anni;
  • Luogo di Nascita: Castiglione del Lago, Perugia, Umbria.

La nota, amatissima ed affermata attrice e modella Laura Chiatti nasce a Castiglione del Lago, è un comune della provincia di Perugia, in Umbria, il 15 luglio del 1982, ed ha dunque, al momento 38 anni.

Per quanto riguarda la biografia di Laura, di lei si sa che in una prima fase prova a percorrere la strada del canto; non a caso prende parte nel 1994 al programma Karaoke, condotto da Fiorello.

Tuttavia, come noto, i contatti con il mondo dello spettacolo la portano altrove, quando cioè ottiene la vittoria del concorso di bellezza Miss Teenager, nel 1996.

Parallelamente però, Laura non abbandona il canto, ma anzi continua a coltivare tale talento e tale passione, che la portano poi ad incidere da giovane ben due dischi in lingua inglese.

È nel 2000 che la Chiatti fa il suo debutto in televisione nei panni di attrice.

Il pubblico probabilmente la ricorderà in una soap dal grandissimo successo in onda su Rai 3: Un posto al Sole.

La carriera di Laura Chiatti al cinema: dagli esordi con Laura non c’è a Addio al nubilato

"L'atto di fede" di Laura Chiatti: la scelta più importante dell’attrice
L. Chiatti (fonte foto: Instagram, @laurachiatti82)

Il percorso artistico – professionale di Laura è lungo ed intenso, nonché vissuto sempre ai massimi livelli, fin dai tempi dei primi inizi ed esordi.

Le primi apparizioni risalgono al 1998 con Laura non c’è e al 1999 con Vacanze sulla neve e Pazzo d’amore.

Dopo alcune esperienze, nel 2004 arriva Mai + come prima, per la regia di Giacomo Campiotti, mentre l’anno seguente, la splendida ed amata attrice recita insieme a Kledi Kadiu in Passo a due, dove il pubblico può apprezzarla parallelamente tanto nella recitazione quanto nel ballo.

Sono tanti e diversi i progetti che la permettono di scrivere la propria storia nel mondo del cinema, laddove spiccano le sue doti e le sue qualità, anche grazie a collaborazioni importanti come quella con il regista Paolo Sorrentino che la guida nella pellicola L’amico di famiglia.

Stesso discorso dicasi per A casa nostra, di Francesca Comencini, insieme a Valeria Golino e Luca Zingaretti.

Di seguito, un breve e riassuntivo elenco parziale dei progetti a cui ha preso parte nella sua carriera sino ad oggi:

  • Laura non c’è
  • Vacanze sulla neve
  • Pazzo d’amore
  • Via del Corso
  • Passo a due
  • Mai + come prima
  • L’amico di famiglia
  • A casa nostra
  • Ho voglia di te
  • Il caso dell’infedele Klara
  • Gli amici del bar Margherita
  • Baaria
  • Io, loro e Lara
  • Manuale d’amore 3
  • Romanzo di una strage
  • Îl peggior Natale della mia vita
  • Io che amo solo te
  • Il professor Cenerentolo
  • Un’avventura
  • Gli infedeli
  • Addio al nubilato

Laura Chiatti in televisione, da Un posto al sole a 1994

"L'atto di fede" di Laura Chiatti: la scelta più importante dell’attrice
L. Chiatti (fonte foto: Instagram, @laurachiatti82)

Un grande, grandissimo successo nel corso degli anni, quello riscontrato al cinema per la bella e bravissima Laura, che si apprezzare però anche sul piccolo schermo, con tanti progetti a cui partecipa e che i fan ben ricorderanno.

Dopo Un Posto al sole, ad esempio prende parte alla serie Compagni di scuola, Carabinieri, Diritto di Difesa o Incantesimo, per citarne solo qualcuno.

Nei diversi ruoli interpretati spicca il suo talento e l’arte interpretativa con cui impreziosisce le diverse serie e i diversi personaggi in cui si cala.

Altri progetti in questo senso che la vedono coinvolta, sono, in ordine sparso: Don Matteo 4, Braccialetti Rossi, Rino Gaetano – Ma il cielo è sempre più blu, 1993, 1994, Il Sogno del Maratoneta.

Non va inoltre dimenticata la sua esperienza in qualità di doppiatrice in progetti come: Rapunzel, Gladiatori di Roma, Pets e Pets 2 – Vita da animali.

Vanno poi menzionate, nella carriera qui riassunta in modo breve e parziale, anche le esperienze fatte come testimonial di noti brand o la partecipazione al varietà di Rai 1 trasmesso nel 2013, Riusciranno i nostri eroi.

La vita privata di Laura Chiatti: Silvio Muccino, Francesco Arca e Davide Lamma

Quando si parla di personaggi di tale calibro, notorietà e successo, è comprensibile che cresca e scatti, da parte del pubblico, la curiosità legata non soltanto alla carriera e al percorso professionale dei suddetti, ma anche riguardante la vita privata.

Per quanto concerne la Chiatti, di lei sono note alcune relazioni avute in passato con personaggi altrettanto noti.

Nel 2006, quest’ultima ha infatti avuto una relazione con l’attore, regista, sceneggiatore e scrittore Silvio Muccino, mentre successivamente è stata legata al modello ed attore Francesco Arca.

Tra loro due ha avuto luogo una relazione intensa che ha portato loro a convivere fino al 2009.

Rispetto alla vita sentimentale di Laura, è poi noto il rapporto che ha avuto con il cestista Davide Lamma: la coppia è stata legata per circa 3 anni, ovvero dal 2010 al 2013, salvo poi concludere la relazione, prendendo ciascuno dei due strade diverse.

Laura Chiatti, il matrimonio con Marco Bocci: “L’atto di fede”, la nascita dei figli Enea e Pablo

"L'atto di fede" di Laura Chiatti: la scelta più importante dell’attrice
L. Chiatti e Marco Bocci (fonte foto: Instagram, @laurachiatti82)

Restando nell’ambito della vita privata di Laura, il noto personaggio ufficializza nel 2014 il fidanzamento con il collega, l’attore Marco Bocci; il matrimonio della coppia arriva nel luglio dello stesso anno a Perugia, nella Basilica di San Pietro.

Il loro amore e il fortissimo legame che li unisce ha portato entrambi a costruire una splendida famiglia, in seguito alla nascita dei due splendidi figli.

Si tratta di Enea, arrivato nel 2015, e Pablo, nato l’anno seguente, nel 2016.

Per quanto riguarda il loro matrimonio, chi segue la coppia da tempo e con trasporto sa bene che è stata una decisione per certi versi rapida, come ha avuto modo di spiegare la stessa Laura in un’intervista rilasciata tempo al Corriere.

In questa occasione ha infatti spiegato che “sposarmi è stata la mia pazzia più grande. L’abbiamo deciso solo dopo due settimane che ci conoscevamo”.

Nell’intervista l’attrice si sofferma su quanto tale momento sia una “follia“, poiché si decide di condividere con l’altro la vita, affidandosi a quella persona, “quindi è chiaramente anche un atto di fede”, ha sottolineato.

Una scelta, una decisione che ha premiato l’amore e il forte sentimento della coppia, con Laura che in quell’occasione dichiarò anche di sperare, comprensibilmente, “che sia così per tutta la vita, ma è una speranza, non lo puoi sapere”.

Rispetto al giorno del matrimonio, l’attrice ha raccontato che è stato tra i più belli in assoluto della sua vita, secondo solo alla nascita del figlio.

“L’ho sposato dal primo momento in cui l’ho visto“, ha aggiunto Laura.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Laura Chiatti, ancora critiche su Instagram: la sua risposta è chiara

Laura Chiatti Instagram: il successo social dell’attrice

Una carriera straordinaria, un percorso meraviglioso che ha reso Laura tra le attrici più amate; non stupisce affetto, dunque, che quest’ultima abbia un ottimo riscontro e un grande e vasto seguito anche sulle piattaforma social come Instagram.

Dando un’occhiata all’account, infatti, è possibile notare anzitutto le tante manifestazioni di affetto, gli attestati di stima, i tanti like commenti lasciti dai fan e follower.

Inoltre, il profilo risulta essere molto seguito, poiché i follower, al momento, ammontano a circa 1,1 milione.

"L'atto di fede" di Laura Chiatti: la scelta più importante dell’attrice
Post di L. Chiatti (fonte foto: Instagram, @laurachiatti82)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Laura Chiatti (@laurachiatti82)