Home Televisione Massimo Giletti come sta? Dopo il malore in diretta ci sono aggiornamenti

Massimo Giletti come sta? Dopo il malore in diretta ci sono aggiornamenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:48

Massimo Giletti ieri sera a Non è l’arena è stato colpito da un malore in diretta riuscendo con difficoltà a finire la show: come sta oggi?

massimo giletti

Massimo Giletti purtroppo ieri sera non era nelle migliori condizioni di salute per condurre Non è l’arena. Il noto conduttore e volto televisivo di La7, infatti, è subito parso in  difficoltà, con il viso pallido e molto rallentato.

L’uomo, infatti, ha avuto davanti alle telecamere dei problemi di salute che si sono palesati subito:  più volte, infatti, ha chiesto scusa ai propri amati telespettatori per le pause che si è preso, chiedendo anche alla regia di mandare la pubblicità prima del dovuto per riprendersi dall’enorme sforzo fisico a cui si stava sottoponendo.

In molti si chiedono come stia effettivamente oggi il noto volto televisivo e se ci sono novità a riguardo. Ecco come cosa sappiamo: gli aggiornamenti.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Massimo Giletti, confessione su Antonella Clerici: “Ecco perché è finita tra noi”

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Massimo Giletti (@mgilettifanclubofficial)

Massimo Giletti malore in diretta: “Chiedo scusa”

Massimo Giletti

Massimo Giletti come sta oggi? In molti se lo stanno chiedendo dal momento che lo hanno visto davvero in grandissima difficoltà ieri sera durante Non è l’arena su La7.

Per aiutarlo, infatti, alcuni ospiti hanno cercato di prendersi, con un bel gesto d’altruismo, un po’ più di spazio rispetto a quanto avrebbero dovuto proprio per aiutarlo in questo enorme sforzo che stavano compiendo.

In molti dunque si chiedono come stia oggi, adesso: sembrerebbe, infatti, che a fine serata il noto giornalista fosse visibilmente distrutto dalla fatica ma oggi sembra già stare meglio.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Massimo Giletti sotto accusa per la grafica: il Vesuvio “erutta” coronavirus

Il malore accusato in diretta è stato davvero duro e nel cuore dei fan c’era soprattutto il ricordo di quando nel 2018, ossia soltanto 3 anni fa circa, è stato costretto al ricovero dopo una febbre davvero altissima. Oggi, però, non sembra essere necessario, ma la paura ciò nonostante è stata davvero enorme.

Gli attestati di stima per quello che è riuscito a fare, per, sono stati davvero tantissimi.