Home Televisione Massimo Giletti sotto accusa per la grafica: il Vesuvio “erutta” coronavirus

Massimo Giletti sotto accusa per la grafica: il Vesuvio “erutta” coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:55
CONDIVIDI

Massimo Giletti e Non è L’Arena finiscono sotto attacco per una grafica del Vesuvio che “erutta” coronavirus: la foto crea scandalo.

massimo giletti vesuvio coronavirus
Massimo Giletti durante Non è L’Arena: la grafica incriminata

E’ un vero e proprio scandalo, almeno secondo alcuni utenti del web, per una grafica che è andata in onda ieri sera durante Non è L’Arena di Massimo Giletti. Sullo sfondo del noto conduttore ex Rai oggi felicemente accasato a La7, infatti, si può notare il Vesuvio nella bellissima cornice della Campania, con l’immagine che è stata ovviamente modificata inserendo dei batteri per identificare il coronavirus.

Il tutto, ovviamente, era legato al fatto che la regione rimarrà, a differenza di tante altre, zona rossa in quanto i dati continuano ad essere preoccupanti e gli ospedali al collasso.

LEGGI ANCHE -> Massimo Giletti è single? Tutta la verità

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Non è l’Arena (@nonelarena)

Massimo Giletti e Non è L’Arena accusati: la grafica non piace ai napoletani

Massimo Giletti

Questa grafica dietro le spalle del noto conduttore e giornalista, però, non è proprio piaciuta: sembra, infatti, che l’amato Vesuvio, vero e proprio gioiello di Napoli e di questa bellissima regione italiana, “erutti” coronavirus, come se volesse indicare, anche se ovviamente non è così, che questo territorio è “infettato”.

E’ doveroso e giusto precisarlo: l’intento non era assolutamente questo nella mente degli autori, anzi, tutta la squadra di Non è L’Arena, Giletti in primis, si sono sempre battuti in prima linea per la discriminazione tra le regioni, tuttavia questa grafica ha destato davvero moltissima rabbia nel cuore di alcuni abitanti della Campania che, sul web, si sono indignati considerando questa grafica, come riporta giornalettismo, offensiva nei loro confronti.

LEGGI ANCHE -> Massimo Giletti sta rischiando la vita, ma era all’oscuro di tutto

Insomma, il web si divide attorno al Vesuvio che sembra “eruttare” Covid-19. C’è chi ritiene che questa foto, seppur fatta in buona fede senza che fosse quello l’obiettivo, sia offensiva e chi, invece, non la ritiene tale.