Home Streaming Un coraggioso film Netflix potrebbe vincere 10 Oscar: è il favorito

Un coraggioso film Netflix potrebbe vincere 10 Oscar: è il favorito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:53
CONDIVIDI

Il film in bianco e nero, disponibile sul catalogo Netflix dal 4 dicembre 2020, è candidato a 10 premi Oscar ed ha tutte le carte in regola per vincere le statuette più importanti.

netflix mank oscar
Netflix (befunky)

Il 25 aprile andranno in scena i 93° Academy Awards. La cerimonia, nonostante le restrizioni covid-19, sarà in presenza, ma in contemporanea in vari luoghi per consentire a tutti di partecipare.

Ovviamente lo storico Dolby Theatre di Los Angeles sarà il luogo principale della diretta sulla rete ABC. Protagonista dell’evento sarà anche Netflix con un film che ha messo d’accordo tutti.

Mank, film Netflix candidato a 10 Oscar: cast, trailer e trama

mank netflix film

Stiamo parlando del film di David Fincher sull’esperienza dello sceneggiatore Herman Mankiewicz nel pieno della scrittura d di Quarto Potere. Porta in vita in maniera accurata la Hollywood degli anni Trenta e Quaranta. Ma più in particolare, Mank racconta la storia di come lo sceneggiatore Herman Mankiewicz (Gary Oldman) è arrivato a scrivere la sceneggiatura di Quarto Potere mentre combatteva con i suoi demoni personali e con le sue ansie.

Tra le nomination ai 10 Oscar, Mank ha il pregio di conservare quelle principali alla Miglior Regia con un celeberrimo David Fincher, Migliore attore protagonista con Gary Oldman e quello alla Miglior attrice non protagonista con Amanda Seyfried.

PER APPROFONDDIRE LEGGI ANCHE >>> Netflix decide di accontentare i fan con una delle serie più amate di sempre?

Il film segue la lotta personale di Mank con l’alcolismo, il suo sguardo vagabondo verso l’attrice Marion Davies (Amanda Seyfried) mentre era ancora un uomo sposato e i suoi legami conflittuali con il magnate del giornale William Randolph Hearst (Charles Dance), la cui immagine è in qualche modo rimodellata per il progetto Quarto Potere.

Gli altri candidati ai Premi Oscar con cui Mank dovrà vedersela

La piattaforma Netflix è la protagonista indiscussa dei Premi Oscar. Infatti il gigante dello streaming si è portato a casa ben 35 candidature, superando di gran lunga le 24 dello scorso anno. Oltre Mank, nella categoria miglior film c’è anche Il processo ai Chicago 7 e la colonna sonora “Io Si”, che Laura Pausini ha interpretato nel film prodotto dalla piattaforma “La Vita davanti a Se” di Edoardo Ponti con Sophia Loren.

Diverse nomination l’ha ricevuto anche l’altro film Netflix Ma Rainey’s Black Bottom, con la bravissima Viola David e l’attore scomparso recentemente a soli 43 anni Chadwick Boseman, star della pellicola Black Panther, il primo supereroe afroamericano della famosissima saga cinematografica Marvel. Proprio Boseman è il grande favorito nel portarsi a casa il premio come miglior attore protagonista. L’interprete si è già portato a casa diversi riconoscimenti, considerati l’anticamera degli Oscar, come i Golden Globe e i BAFTA.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> LEGGI ANCHE >>> Netflix, le 5 serie tv che spopoleranno a Maggio (da non perdere)

A gareggiare per portarsi a casa la statuetta come Miglior film ci sono anche la pellicola per i diritti civili Judas and the Black Messiah e la super favorita Nomadland che corre con 7 candidature. Poi ci sono The Father, Minari, Una donna promettente e Sound of Metal.

Per sapere chi la spunterà bisogna aspettare domenica notte del 25 aprile.