Home Televisione Fiorello, accusa pesante: “Il suo cognome ha ostacolato la mia carriera”

Fiorello, accusa pesante: “Il suo cognome ha ostacolato la mia carriera”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:09

Durante un’intervista la sorella di Rosario Fiorello, Catena, ha confessato che purtroppo la sua carriera in tv è stata ostacolata.

fiorello

Catena Fiorello è un volto noto della televisione, conosciuta principalmente per essere scrittrice e anche conduttrice tv, che però ha dovuto scontrarsi con un proprio cognome ingombrante che pare l’abbia anche ostacolata.

La donna infatti è la sorella di due importantissimi uomini del mondo dello spettacolo, cioè Rosario Fiorello e Beppe Fiorello. Se il primo è riuscito a sfondare soprattutto per quanto riguarda il mondo della tv, il secondo invece porta avanti una carriera attoriale non di poco conto.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Sanremo 2021, ritorno alle origini per Fiorello: “Non ricordavo nulla”

Catena Fiorello: “Il mio cognome mi ha ostacolata”

Catena Fiorello
Catena Fiorello (Youtube)

Per Catena Fiorello sicuramente non è stato facile cercare di sfondare nel mondo dello spettacolo così come hanno fatto anche i suoi fratelli e Rosario Fiorello e Beppe Fiorello. Rosario ad esempio l’abbiamo visto recentemente nell’ultima edizione del Festival di Sanremo, dove ha primeggiato e si è fatto molto apprezzare.

Sono tantissimi che oltretutto si chiedono se anche nel 2022 ci sarà un ritorno di Amadeus con Fiorello sul palco dell’Ariston.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Susanna Biondo moglie Rosario Fiorello: “mi ha salvato la vita”

Anche Catena ha avuto delle ambizioni grandi in campo artistico, facendosi notare sia come scrittrice, ma anche come conduttrice di talento. Se i suoi fratelli però sono riusciti ad avere un successo davvero incredibile, lei ha dovuto faticare davvero molto per farcela.

Durante una intervista rilasciata per Il sud on line, è venuto fuori però che non è stato per nulla semplice farsi strada nel mondo dello spettacolo, poiché ostacolata proprio dal suo cognome un po’ troppo ingombrante.

La donna infatti ha ammesso che in effetti sia lei che anche il fratello Beppe hanno dovuto faticare il triplo per cercare di mettere in luce il proprio talento e non sembrare semplicemente dei raccomandati.

In realtà Catena ha una talento indiscusso e davvero impossibile da non notare, che la distanzia da entrambi i fratelli, e la fa emergere nella sua unicità. Probabilmente dunque non è stato semplice lottare contro un pregiudizio intrinseco nei suoi confronti, ma non si è mai data per vinta.

Innegabile infatti la sua dialettica sempre puntuale e precisa e un modo di fare che comunque colpisce il pubblico. La donna non è stata dunque una privilegiata e ha dovuto sudarsi il suo posto nel mondo dello spettacolo.