Home Personaggi Paola Perego nonna splenida, “legame indissolubile” col nipote Pietro

Paola Perego nonna splenida, “legame indissolubile” col nipote Pietro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35
CONDIVIDI

Personaggio del mondo dello spettacolo molto amato, Paola Perego è una splendida nonna ‘pazza’ del suo nipotino: ecco cosa fa

Paola Perego nonna splenida, "legame indissolubile" col nipote Pietro
P. Perego (fonte foto: Instagram, @paolaperego17)

È un personaggio dalla grande notorietà e dal vasto consenso, Paola Perego, conduttrice televisiva, attrice, imprenditrice ed ex indossatrice che può vantare una lunga carriera ricca di soddisfazioni.

La sua attività artistica svolta nel corso degli anni è particolarmente proficua, ma tante sono le curiosità che riguardano tale personaggio.

Tutte le informazioni precise, i dettagli più curiosi e i particolari a proposito della vita professionale, e dunque della carriera della Perego, ma anche in merito agli aspetti personali, e quindi legati alla sua vita privata.

Proprio come lo splendido rapporto che con con il suo nipotino Pietro, e il segreto, per così dire, la formula della felicità trovata insieme al suo amato marito, Lucio Presta.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Paola Perego, su Instagram il messaggio importante: “Tutti dobbiamo fare qualcosa”

Paola Perego chi è: età, altezza, peso, data e luogo di nascita, biografia

Paola Perego, il segreto della felicità col marito Lucio Presta
P. Perego (fonte foto: instagram, @ paolaperego17)
  • Nome e Cognome: Paola Perego;
  • Altezza: 1,72 circa;
  • Peso: 58 circa;
  • Data di Nascita: 17 aprile 1966;
  • Età: 54 anni;
  • Luogo di Nascita: Monza, Monza e Brianza, Lombardia.

La conduttrice televisiva, attrice, imprenditrice ed ex indossatrice Paola Perego, nasce a Monza, capoluogo della provincia di Monza e Brianza in Lombarda, il 17 aprile del 1966, ed ha dunque, al momento, 54 anni.

Da giovane, Paola cresce a Brugherio e poi si trasferisce nella città di Milano per svolgere l’attività professionale di modella; il suo esordio nel mondo dello spettacolo arriva quando non è ancora maggiorenne.

La primissima parte del suo percorso lavorativo la vede sfilare sulle passerelle, prima di iniziare a fare i provini per la Tv, e nel 1983 collabora con una importante rete locale del Nord, Antenna 3 Lombardia.

Ben presto arriva in Fininvest e fa il suo esordio su Italia 1, alla guida di programmi come Autostop, Record, Grand Prix e tanti altri programmi ancora.

La carriera di Paola Perego: dagli esordi a Forum

Paola Perego, il segreto della felicità col marito Lucio Presta
P. Perego (fonte foto: instagram, @ paolaperego17)

La carriera di Paola corre veloce, e mentre appare con sempre maggior costanza in televisione, ottiene grande consenso dal pubblico ed una popolarità sempre cresce, in virtù del suo talento e della sua presenza televisiva.

Nel 1991 il pubblico la ricorderà a Telemontecarlo, alla guida di Settimo Squillo insieme a Remo Girone, ma nel corso del tempo sono tanti i conduttori importanti che la affiancano, come ad esempio Tiberio Timperi, Massimo Giletti, Alessandro Cecchi Paone.

Su Rai 2 è protagonista In Famiglia, ma il pubblico la apprezza anche allo Zecchino D’Oro, e alla conduzione di Forum su Rete 4, al posto di Rita Dalla Chiesa.

Prima degli anni 2000, quando arrivano ulteriori proposte e nuove sfide in tv, sono tanti i progetti a cui prende parte. Di seguito un breve e parziale elenco con alcune delle sue esperienze:

  • Ric e Gian graffiti
  • Autostop
  • Record
  • Tuttinfamiglia
  • Azzurro
  • PRemiatissima
  • Calciomania
  • Mattina 2
  • Festival di Castrocaro
  • Mattina in famiglia
  • Mezzogiorno in famiglia
  • Pomeriggio in famiglia
  • Campioni del circo
  • Forum

Paola Perego in tv: da La Talpa e Verissimo a Il filo rosso

È un percorso lavorativo di qualità e quantità, quello inerente la carriera di Paola Perego, che ha saputo dimostrare negli anni la propria bravura, in diversi ruoli ma anche su diversi canali ed emittenti.

Il pubblico televisivo la ricorderà con entusiasmo ai tempi di La talpa o di Verissimo, senza dimenticare Buona Domenica, La Fattoria, Lo Show Dei Record, e le tante altre trasmissioni a cui ha preso parte.

Per citarne solo alcune e in ordine sparso, fino ai tempi più recenti, si ricordano:

  • Attenti a quei due – La sfida
  • Italia in diretta
  • Superbrain – Le supermenti
  • Così lontani così vicini
  • Domenica In
  • Non disturbare
  • Il filo rosso

Paola Perego, “Dietro le quinte delle mie paure. Come gli attacchi di panico mi hanno cambiato la vita”: libro e malattia

Paola Perego, il segreto della felicità col marito Lucio Presta
P. Perego (fonte foto: instagram, @ paolaperego17)

Un forte coraggio ed una sincerità intensa ed apprezzata da parte del pubblico, quella di Paola, che ha fatto tanto parlare di sé di recente in seguito all’uscito del suo libroDietro le quinte delle mie paure”, edito da Piemme.

La sua opera è incentrata sulla sua lotta contro la malattia, quella che lei stessa ha avuto modo di definire come “il mostro”, gli attacchi di panico.

Il libro ripercorre alcune delle tappe della sua sofferenza, le sue emozioni più forti ed intense ed i momenti dolorosi vissuti dal personaggio del mondo dello spettacolo.

Su Instagram, molto apprezzate da fan e follower le sue parole al momento dell’uscita della sua fatica letteraria, di cui si cita un piccolo pezzetto: “Mi sento di dire solo un’ultima cosa: non sottovalutate mai i mali dell’anima, non vergognatevi di chiedere aiuto, ma parlatene, tirate fuori quello che avete dentro.”

E ancora, continuando con le sue parole: “Quando lo farete, scoprirete che lì, ad aspettarvi oltre la vostra corazza di paure, c’è un mondo che può capirvi e darvi una mano.”

Paola Perego, il segreto della felicità col marito Lucio Presta
Post di P. Perego (fonte foto: instagram, @ paolaperego17)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Perego (@paolaperego17)

La vita privata di Paola Perego: l’ex Andrea Carnevale, il marito Lucio Presta e i figli

Paola Perego, il segreto della felicità col marito Lucio Presta
Lucio Presta e P. Perego (fonte foto: instagram, @ paolaperego17)

Con personaggi di così vasta e diffusa fama e notorietà, è comprensibile che si accenda da parte del pubblico la curiosità anche rispetto ad elementi della vita privata degli stessi, andando oltre le informazioni legate al percorso professionale.

Come i suoi fan più attenti ricorderanno, Paola è stata legata al suo ex marito, l’ex calciatore Andrea Carnevale, con il loro incontro che ebbe luogo nella metà degli anni ’80.

Dalla loro unione, la coppia ha avuto due figli, Giulia e Riccardo. Tuttavia, la loro relazione si è poi interrotta, giungendo alla conclusione nel 1997 con la richiesta del divorzio.

Nella vita di Paola fa poi il suo arrivo Lucio Presta, l’uomo con cui ha condiviso ben 10 anni di fidanzamento, prima di sposarsi e convolare a nozze nel 2011.

Paola Perego nonna meravigliosa: il rapporto con il nipote Pietro

Paola Perego nonna, "legame indissolubile": cosa fa con il nipotino
P. Perego (fonte foto: Instagram, @paolaperego17)

È “un legame indissolubile”, come la stessa Paola ha scritto in passato su Instagram quello instaurato con il suo nipote Pietro, il figlio di Giulia arrivato nel novembre del 2018.

Paola, infatti, giovanissima nonna, è particolarmente presente nella vita del nipote verso cui prova un affetto davvero molto forte, come si evince anche dai tanti post su Instagram e da quanto raccontato dalla figlia Giulia alla trasmissione Canzone Segreta.

Mia madre – racconta – è la la nonna. Lei chiama due volte al giorno, deve fare videochiamate. Parla solo di lui. Lui è l’unico bambino meraviglioso che esista nel mondo. Noi ormai siamo inesistenti”, ammette sorridendo.

Nella medesima occasione anche l’amica di Paola, Bianca, ribadisce il medesimo concetto: “Si dedica interamente, ci sta tutto il giorno, quando può preferisce stare con il bimbo anziché con noi”.

Giulia confessa che sua madre è stata molto presente anche al momento della nascita di Pietro e sa che il suo bambino, con una nonna così, non sarà mai solo.

Lucio Presta e Paola Perego: la formula della felicità

È stato un incontro molto importante, quello con il noto manager della televisione Lucio Presta che l’ha aiutata molto nel suo percorso; un incontro di quelli che cambiano la vita, come ha avuto modo di spiegare la stessa Paola nel corso dell’intervista rilasciata a Serena Bortone a Oggi è un altro giorno.

In questa occasione infatti, la Perego ha spiegato senza tanti giri di parole: “È l’uomo migliore del mondo. Ha anche un bruttissimo carattere, litighiamo spesso”.

Queste, le prime parole dette riguardo al marito da Paola, che spiega di avergli riferito, dopo circa una settimana dalla frequentazione, che a prescindere dall’evoluzione della loro storia,  “sarebbe stato l’uomo più importante della sua vita”.

Le motivazioni dietro tale espressione riguardano, secondo Paola, il carattere di Lucio, che definisce come un uomo “non giudicante”.

In quel frangente, la Perego chiarisce che nel suo precedente rapporto non veniva ascoltata ed era giudicata. Il riferimento è anzitutto al suo ex marito, che però la stessa Paola comprende spiegando che entrambi erano giovani e non vi erano gli strumenti  “per comprendere questa malattia”.

Ma fa riferimento anche a fidanzati o amici avuti in precedenza.


PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Paola Perego, la confessione: “Abbiamo Sanremo in salone”

Paola Perego Instagram: l’affetto dei fan anche sui social

Sono tanti i post e i momenti che Paola decide di condividere con tutti i suoi fan e follower anche su Instagram, piattaforma social dove gode di un grande seguito, a riprova del grande affetto che gli utenti e il pubblico provano per lei.

Scatti inerenti alla sua carriera o a momenti personali, riflessioni ed immagini, la risposta del pubblico è sempre puntuale ai suoi post.

Non a caso, dando una sbirciata al suo account, si può notare che il profilo è seguito da circa 305mila follower.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paola Perego (@paolaperego17)