Home News Simona Ventura, una terribile perdita: “Non ti dimenticherò mai”

Simona Ventura, una terribile perdita: “Non ti dimenticherò mai”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:06

Simona Ventura ha appena condiviso con i suoi fan un grandissimo dolore. Un lutto di una persona a lei cara. 

Simona Ventura

Oggi è morto Raoul Casadei, il re del liscio. A provocare la sua morte è stato proprio il temibile virus che ultimamente sta sconvolgendo l’intero pianeta. Dal 2 marzo, l’83 enne, era stato ricoverato in ospedale a causa del Coronavirus, purtroppo con il passare dei giorni le sue condizioni di salute si sono notevolmente aggravate arrivando questa mattina al suo decesso. Ma scopriamo quali sono state le parole che la Ventura ha usato in merito al tragico evento.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Simona Ventura amarcord, dedica speciale: “ci sei stata sempre”

Simona Ventura, morte Raoul Casadei: le sue parole sono commoventi

Simona Ventura

Simona Ventura, al momento si trova in quarantena perché colpita anche lei dal Covid, pochi minuti fa ha voluto ricordare una persona speciale che questa mattina ci ha lasciati. Stiamo parlando di Raoul Casadei, il noto compositore italiano. Le parole che ha usato la conduttrice per salutare l’amico sono davvero commoventi. Sul suo profilo Instagram ha caricato una foto, risalente all’ultima volta che i due si sono incontrati, nella quale ritrae la Ventura e Casadei in posizione da ballo felici e spensierati.

A corredo della foto nella didascalia ha spiegato il contesto di quell’immagine. I due si trovavano ad un evento a Rimini ed il compositore ha deliziato tutti gli invitati con la sua bellissima musica. Raoul Casadei, a detta della Ventura, portava sempre con sé allegria e gioia di vivere. Conclude dicendo che il ricordo dell’uomo rimarrà per sempre impresso nella sua mente. Non lo dimenticherà mai e continuerà a stare vicino a tutta la sua famiglia. Infine gli augura un buon viaggio. Noi non possiamo far altro che unirci al suo saluto e augurargli un sereno riposo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Simona Ventura quando ha contratto il Covid? Spunta un retroscena

Purtroppo ad inizio marzo il compositore era risultato positivo al Covid insieme a quasi tutti gli altri familiari. Infatti si trovavano tutti insieme in quarantena nella casa Casadei. In quell’occasione, la figlia Carolina aveva espresso ottimismo, descrivendolo come un uomo forte, in grado di riuscire a sconfiggere anche questo male. Ma purtroppo così non è stato, le condizioni di salute si sono aggravate e Raoul Casadei si è spento per sempre.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura)