Home Personaggi Simona Ventura, un ricordo straziante: dolore per la conduttrice

Simona Ventura, un ricordo straziante: dolore per la conduttrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47
CONDIVIDI

Simona Ventura ha voluto ricordare un evento straziante che è accaduto poco tempo fa. Un dolore vivo ancora oggi. Cos’è successo? 

Simona Ventura

Simona Ventura, oggi alle 18.05 sarà protagonista del film, in onda su Cine34, “La fidanzata di papà”, diretto da Enrico Oldoini. Nel cast accanto al volto noto televisivo troviamo: Massimo Boldi, Biagio Izzo, Enzo Salvi, Elisabetta Canalis, Natalia Bush, Martina Pinto e Nino Frassica. Una commedia in cui il divertimento è assicurato. Ma scopriamo quel dolore ancora limpido nel cuore della conduttrice.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Simona Ventura non ha dubbi: “Sicuramente lo farò”

Simona Ventura, la dichiarazione: “La sua morte non può essere vana”

Simona Ventura

La Ventura ha voluto ricordare l’omicidio che poco tempo fa ha colpito la cantante Piera Napoli: uccisa a coltellate. Con un post pubblicato sul suo canale Instagram, lancia un appello per dire no ai femminicidi, purtroppo ormai episodi del genere sono diventati all’ordine del giorno. Il testo è correlato da una foto della cantante neomelodica palermitana di 32 anni, assassinata dal marito, Salvatore Baglione, mentre era seduta sul water, nel bagno della loro casa di via Vanvitelli, a Cruillas. La donna, madre di tre figli, è stata massacrata con decine di coltellate.

La showgirl e conduttrice tv al fianco di questa foto pubblica un insieme di immagini di donne assassinate. Insieme a Piera, ci sono Sabrina, Barbara, Jessica, Ambra, Viviana, Lucia e Grazia. La Ventura ha continuato con il dire che la loro morte non può e non deve essere vana. Ha asserito come esistono molte associazioni ed iniziative e che ognuno di noi impari a non voltare più la testa dall’altra parte, ma si impegni nel costruire un grande progetto comune. Noi ci uniamo all’appello fatto dall’attrice con la speranza che questi eventi siano sempre meno frequenti e che la gente impari a capire quanto è preziosa la vita di ciascun essere umano.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Simona Ventura, manca davvero poco: ecco quando torna in tv

Tantissime sono state le persone che hanno commentato il suo post e che si sono unite al suo appello proponendo anche altri tipi di soluzioni. Purtroppo chiedere aiuto è la cosa più difficile, ma son certa che l’unione fa la forza. Simona due giorni fa ha voluto così ricordare un dramma che ha colpito e colpisce ogni giorno tantissime donne.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura)