Home Serie TV Luca Zingaretti, dopo Montalbano una nuova serie tv per lui

Luca Zingaretti, dopo Montalbano una nuova serie tv per lui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:26

Luca Zingaretti ritorna in Tv. Dopo il successo di Montalbano una nuova serie Tv lo vedrà protagonista. Di cosa stiamo parlando?

Luca Zingaretti

Luca Zingaretti, il celebre volto della fiction Il Commissario Montalbano, ha annunciato di star partecipando ad un nuovo progetto. Tra pochissimo, precisamente l’8 marzo, lo rivedremo sul piccolo schermo con l’ultimo appuntamento nel ruolo di Montalbano. Ma mentre aspettiamo la suddetta data, scopriamo la nuova avventura appena iniziata per Zingaretti.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Luca Zingaretti, marito di Luisa Ranieri la confessione: “Ecco chi sono”

Luca Zingaretti, nuovo progetto per lui: fan in visibilio

Luca Zingaretti

Per l’attore italiano un nuovo progetto bussa alla porta. In questi giorni ha dichiarato di esser impegnato nella nuova pellicola de Il Re, che lo porterà ad interpretare su Sky un personaggio ben distante da quelli con cui si è proposto alla platea televisiva fino ad oggi. La serie tv è composta da otto episodi e diretta da Giuseppe Gagliardi. Nel ruolo del protagonista vediamo Zingaretti che indosserà i panni di Bruno Testori, un controverso direttore del San Michele, un carcere in cui l’unica legge che vige è la volontà del direttore.

La sua distorta morale lo porterà a comportarsi di conseguenza con i detenuti. A detta dell’attore, Bruno è un personaggio cupo, maestoso, contorto, controverso. Interpretarlo per lui è stata una vera e propria sfida che lo affascina sempre di più. Un progetto che Sky presenta come il primo prison drama italiano. Nel cast accanto al celebre attore troviamo: Isabella Ragonese sarà un’agente della Polizia carceraria del San Michele, Anna Bonaiuto vestirà invece i panni di un pubblico ministero che indagherà sugli illeciti che fanno capo a Testori, mentre Barbora Bobulova interpreterà la sua ex moglie.

PER APPROFONDIRE LEGGI QUI >>> Luca Zingaretti, retroscena dal suo passato: in pochi lo conoscono

Un progetto che differisce per forma e contenuti da ciò che siamo abituati a vedere nella televisione italiana. Chissà come sarà accolto dal pubblico. Non ci resta che fare un grandissimo in bocca al lupo a Zingaretti per il suo nuovo progetto. Una sfida attoriale che lo metterà a dura prova. L’attore riuscirà a conquistare il cuore dei telespettatori italiani? E soprattutto riuscirà ad essere credibile? Noi siamo certi che sarà un vero e proprio successo. Non vediamo l’ora di vederlo.