Home Personaggi Matilda De Angelis, la confessione: “Dopo aver sofferto l’accetto”

Matilda De Angelis, la confessione: “Dopo aver sofferto l’accetto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:02
CONDIVIDI

Matilda De Angelis, dopo una lunga sofferenza, ha deciso di accettare il suo problema. Ma di cosa stiamo parlando?

Matilda De Angelis

Matilda De Angelis reduce dal successo di The Undoing – Le verità non dette, si prepara ad approdare sul palco del Festival di Sanremo 2021. Infatti indosserà i panni di co-conduttrice per una sera al fianco di Amadeus. Da tempo è promotrice della Skin Positivity, un movimento che vuole far trasparire come non esiste la perfezione, ma la pelle è bella così com’è naturalmente. Infatti l’attrice ha mostrato le sue imperfezioni del viso. Scopriamole.

LEGGI ANCHE —> Claudio Santamaria commosso: come mai? Momento emozionante

Matilda De Angelis, si mostra come non l’abbiamo mai vista

La protagonista di Veloce come il vento ha mostrato sui suoi social il suo problema della pelle. Ebbene, la De Angelis ha il volto ricoperto dall’acne, ma non si vergogna a farlo vedere, anzi, con i suoi video vuole mandare un messaggio a tutti i suoi fan. In un’intervista rilasciata a Corriere.it, ha spiegato cosa l’ha spinta ad abbracciare il messaggio della Skin Positivity. Matilda ha dichiarato che si era stufata di vedere la sua immagine perfetta nei film e nei servizi fotografici e voleva condividere con i suoi follower, le insicurezze che hanno tormentato la sua vita. Inoltre ha continuato con il dire che per lei era un qualcosa di estremamente importante che ha inciso sulla sua autostima e sicurezza. Da quando è adolescente Matilde ne soffre ed ha dovuto fare grandi sforzi per riuscire ad accettarla.

LEGGI ANCHE —> L’Ultimo Bacio, una ricorrenza davvero speciale

Oggi la De Angelis ha deciso di non voler più usare il fondotinta, anche perché così la sua pelle sembra guarire. A breve la vedremo calcare il palco dell’Ariston, ma lì lo userà il fondotinta? Lo scopriremo in seguito.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matilda De Angelis (@matildadeangelis)